Traduttore

Se vuoi vedere le mie opere visita il mio sito :

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il marzo 2017 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro
..e per ora mi fermo qui con un caloroso saluto a tutti quanti. Contattatemi come e quando volete: arla_colombo@libero.it

Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

MOSTRA PERSONALE ...DI SOLE E DI ME presso Centro Florovivaista LA GARDENIA, mbersago, dal 1 dicembre al 7 gennaio Per il quinto anno sarò ospite del centro vivaio LA GARDENIA di Imbersago che per il periodo natalizio arricchirà il proprio spazio di stelle di natale, ciclamini, composizioni ed addobbi vari. Le mie opere saranno inserite in questo splendido contesto e daranno all'insieme atmosfera accogliente e stupendamente accattivante.

lunedì 30 settembre 2013

Mario Ballerino in " COLORE...E VITA "


Ottobre - gran bel mese per parlare di pittura, mese di colori caldi ed umorali dell'autunno e vorrei farlo questa volta con questa considerazione, che mi ha mandato l'artista del quale presto qui parlerò : 

Il quadro non è una pittura grafica, il colore è anche forma , infatti nei dipinti il disegno in sé non esiste, è già nella pienezza della forma, il colore cresce e raggiunge la sua armonia nei canoni dei macchiaioli ed impressionisti…

Carissime amiche ed amici Vi presento  : 

MARIO BALLERINO di Follonica (GR)


Mario, che non conosco personalmente, come spesso succede per  queste personali,  mi ha contattata qualche mese fa e pazientemente ha aspettato il suo turno.
Quando ho visto le immagini delle  Sue tele, ne  sono rimasta piacevolmente colpita per l'immediatezza della stesura del colore e dalle tonalità dei colori stessi....per cui come non aderire alla Sua richiesta di avere una personale qui sul blog!? 

MARIO BALLERINO e le Sue colorate tele
di Carla Colombo



Devo ammettere che mi  sono avvicinata al mondo pittorico di Mario Bellerino, con una certa cautela, poichè Mario   si presentava nella richiesta della personale    con titubanza, dichiarandosi neofita e principiante. 
Mi sono invece  trovata a visionare  immagini dove era ben chiaro e palpabile  uno stile personale, riconoscibile e conducibile, prerogative  secondo me, indispensabili per un pittore.
Mario Ballerino proviene da quella splendida  terra ricca di tradizioni e di cultura,   la Toscana, musa ispiratrice di tanti artisti, terra opulenta  di campagne ridenti di girasoli, colline arricchite  da splendide vegetazioni, borghi  storici dal fascino particolare. Quella  splendida terra  che ci ha regalato e che  ci regala grandi artisti; pittori, poeti, scultori, musicisti,   illustri personaggi storici e di cultura, terra di forte tradizioni popolari che imprimono carattere, carisma  e  forte  energia in chi la vive
Nelle  opere di Mario Ballerino di chiara tendenza macchiaiola - impressionista il disegno sparisce, i particolari non esistono, la visione fotografica viene completamente annullata.
Sono opere   di assoluta immediatezza  palpabile in espressione   di pennellate grasse, a macchia, colorate come il miglior arcobaleno dai colori pastello: le  luci primeggiano lasciando poco spazio  alle ombre. 
Colpi di pennello larghi e decisi  vengono scaricati sulla tela sapendo già dove andranno ad arricchire l'opera, non ci sono  ripensamenti. Tutto diventa essenza  sfumata che prende vita, forma e dimensione; un albero, un covone, un capanno, una barca, un fiore.
Nella semplicità di  macchie, una accostata all'altra, in una cromia di tutto rispetto, tutto appare  nell'espressione artistica di un occhio vigile a ciò che lo circonda e la natura ne esce eccelsa e regina. 
Nelle tele di Mario Ballerino appare spontanea la tematica del vissuto... la tranquillità ed i silenzi dei suoi capanni  tanto famosi in quella parte dell'Italia centrale,  luoghi comuni di scampagnate, di merende e di risate, il pescato magari avaro  di una giornata.  
I covoni riportano ai giochi a nascondino in campagne assolate, quando bambini ci si ritrovava a giocare  a nascondino ignorando i richiami dei genitori , sagome tozze e apparentemente senza vita che Mario riesce a farci amare ed a riportarci  indietro negli anni assaporando ancora una volta episodi di vita dell'infanzia vissuta.
Barche adagiate sulle sponde di un fiume o sulla spiaggia in attesa di riprendere vita sulle acque e poi  ancora alberi raffigurati in diverse stagioni dell'anno, con la semplicità di chi sa cogliere la parte essenziale della natura. 
Che dire delle sue espressioni floreali che,  senza soffermarsi troppo sui particolari  regalano serenità e gaiezza!?
Nell'arte di Mario Ballerino è riposta tanta passione e voglia di donare, cercando sempre di cogliere il lato positivo di ciò che ci circonda. La mano delicata sa regalare attimi di estrema serenità a cieli che non sono solo azzurri, ma  diventano  rosa, lilla, verdi, in un connubio di sogno e di realtà ad indicare proprio che la vita non è nulla senza il sogno ed il sogno può essere vita se inseguito e voluto.
 Gli   accostamenti colori pastello  denotano un animo sensibile e ricco di positività assolutamente indispensabili in questo periodo che stiamo vivendo e quindi ben vengano opere che ci regalano serenità. 
Un'arte dunque ricca di espressione e di tecnica che va sempre di più perfezionandosi nel tempo  e che sono sicura,  potrà essere ancora  più  raffinata e ricercata,  se la costanza e la tenacia saranno ancora future compagne di Mario Ballerino.

Carla Colombo
24 settembre 2013 

Breve BIOGRAFIA (inviatami da Mario)

           Nato a Roma,vive e lavora in Toscana,a Follonica Gr. dove risiede da lungo tempo dopo
           aver concluso il percorso lavorativo come tecnico delle ferrovie.

          Ha frequentato anni orsono, il Centro Studi Arte Maremma, apprendendone i canoni base
         che poi ha sviluppato e personalizzato.

         Qui,a passeggio per la maremma, ha arricchito la sua passione per la pittura e perfezionato
         il senso cromatico delle sue opere, consapevole delle difficoltà che via via si potessero pre-
         sentare per la realizzazione delle stesse.
         Qualunque sia il soggetto,per dimensione o forma è
         stato esaltato  dalla combinazione dei pigmenti ………A Voi un sereno giudizio
                                                                                                                         
                                                                                         Mario Ballerino 


Ultimi eventi ai quale Mario ha partecipato 



























"la vita nei capanni"
...silenti, adagiati su acque che sorridono al sole ed osannano alla luna. 











"le barche in  serenità"
...riposano lungo la riva del fiume o sulla spiaggia in attesa del nuovo giorno.














 " i covoni dell'infanzia"
....udire le grida dei bimbi e carpire il sudore del contadino. 








" gli alberi si vestono"
...e pensare che presto riappariranno con una nuova veste. 















" fiori... in allegria"
...in vaso o nei prati...ma sempre con tanta allegria. 









...e per finire 

due nature morta, che tutto hanno, tranne proprio quello di essere morte...





Che ne dite?

Mi spiace se qualche foto risulta un pochino  sfocata, 
purtroppo la risoluzione è bassa. 
Sono certa che vorrete con me, rendere omaggio ed incoraggiare Mario Ballerino che secondo me, ha tanto da dire e raccontare con la Sua pittura.
A Voi ogni commento, già gradito sin d'ora.
ciaooo a tutti. 


66 commenti:

  1. ciao Carla, grazie per la tua recensione introduttiva sempre molto lodevole e chiarificatrice nel descrivere lo stile dei vari pittori,, do anch'io il benvenuto a Mario, la sua pittura descrive il suo mondo semplice ed anche la tecnica segue questo percorso, penso sia una cosa voluta, mi piacciono molto i riflessi dell'acqua , concordo con te che le sue opere siano personalissime come scelta di tecnica pittorica, senza perfezionismi che altererebbero lo stile spontaneo, anche a me piace molto la natura morta finale, i raggi di luce come i riflessi hanno un loro fascino, creano movimento nelle varie opere e leggerezza , complimenti a Mario ed in bocca al lupo per la sua professione e passione, buona serata a presto rosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosa che brava...sempre in prima linea!!! Ti mando un abbraccio virtuale subito subito. :-)
      --
      Nella mi introduzione scrivo sempre ciò che la pittura dell'artista che propongo mi trasmette e questo che ho scritto è ciò che ho recepito, anche perchè non conosco Mario personalmente per cui vado proprio sparata sulle immagini che vedo. Sono contenta che anche a te abbia colpito la sua spontaneità di pennello. Ci sentiamo..un caro saluto. ciaooo

      Elimina
  2. apprezzo tantissimo questo stile di pittura ove le cose non hanno una precisa definizione .. è sicuramente il vedere personale dell'artista che lascia spazio al fruitore una diversa lettura e interpretazione. Lo stile si accosta ai macchiaioli ove il colore ne descrive le forme . Mi piace molto il primo della serie "i covoni dell'infanzia" complimenti sinceri a Mario anche per la simpatia romana-maremmana.. Carla cortesemente cancella quello che è rimasto del commento che ho eliminato..
    RispondiElimina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mario per esserti accostato a questa personale. Ho eliminato come hai chiesto il messaggio residuo lasciato.
      Ero sicura che avresti apprezzato questo modo di approcciarsi al colore...(del resto è anche il tuo approccio....seppur con un tocco personale diverso) E' molto bello il dipinto che tu indichi che io ho definito "covoni d'infanzia" che mi ha riportato indietro negli anni.. UN caro saluto..ciaooooooo

      Elimina
  3. Ho ammirato con piacere le opere di questo nuovo artista. Carla, ancora una volta hai fatto centro!
    Mi sono soffermata su ogni singola opera, mi sono piaciuti i colori, la tecnica, lo spirito sereno che emanano. La Toscana è terra di grandi artisti ed anche Mario Ballerino non è da meno! E' un artista completo, che spazia in tutti i campi con la sua tecnica personale ed accattivante. Complimenti Mario!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adelaide ciaoo...sono loro che chiedono di me. io non faccio altro che accoglierli e scrivere ciò che mi viene spontaneo.
      Comunque sia è una piacevole conoscenza di "colleghi" che altrimenti non avrei modo di fare. Grazie per il tuo splendido commento, che sono certa, Mario apprezzerà. ciaoooo

      Elimina
  4. Mi piace molto l'uso e la scelta dei colori, i miei preferiti sono i capanni. Un benvenuto ed i miei complimenti all'Artista (e un ciaooo a Carla)! a presto!

    RispondiElimina
  5. Torno di nuovo in questa splendida galleria dove trovo un artista toscano, una terra che amo molto. Mi piace il Suo dipingere così luminoso e solare, sembra che la vita gli debba sorridere sempre. Complimenti per la pittura così spontanea e cromatica.
    Un saluto alla bella toscana, al pittore Ballerino ed a te Carla, sempre ottima padrona di casa oltre che brava artista.
    GRAZIELLA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...ed io sono contenta di leggerti. Grazie...credo che anche Mario sia contento di questo tuo giudizio. ciaooo e grazie per le belle parole nei miei confronti.

      Elimina
  6. Belli i colori e buona la tecnica...
    Non amo parlare del livello tecnico, lo lascio a chi non sa fare...
    preferisco dire grazie delle belle sensazioni che con la tua pittura hai saputo regalarmi....
    Complimenti al pittore Mario Ballerino....
    Grazie anche a te Carla che con le tue scelte regali momenti d'arte ai tuoi amici...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello Antonio leggerti!!!
      E' sempre un piacere avere qui con me coloro che fanno della propria espressione artistica parte della loro vita e tu (come tanti amici qui con me) ne sono un valido esempio.
      Ciaooo ed a presto.

      Elimina
  7. Ciao Carla in questo periodo come avrai visto sono poco presente nel blog ma un giro qui lo faccio volentieri,
    e mi complimento con Mario per i bellissimi quadri specialmente i covoni, quei cari ricordi d'infanzia,
    e un particolare complimento a te Carla per questi bravi artisti che ogni mese ci presenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tiziano carissimo ho visto che sei sempre preso (spero che non ci sia nulla di problematico in corso)
      Credo che la pittura di Mario sia per te un toccasana..sono sicura che ti piace, visto che anche le tue opere rispettano un poco questo senso di cromia calda e luminosa.
      ciaoooo e mi raccomando..stai sereno. ciaoooo

      Elimina
  8. Ciso Carla,un nuovo artista!MI hanno colpito i colori e luce sui covoni,una dimensione senza tempo e magica dove la natura e la fatica dell'uomo ci parlano di ricordi antichi.Il pittore Mario dipinge una terra amata per i suoi colori e la luce .Ciao Carla Wanda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaoo Wanda Scharf e benvenuta.
      Lo sapevo che ti sarebbero piaciuti. grazieeee ciaoooo

      Elimina
  9. Quello che mi ha colpito di più e che mi piace è l'ultimo postato. Complimenti all'autore. Grazie Carla per avermi invitata a vedere questa galleria.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo faccio mai ma questa volta ti ho mandato l'invito di questa personale perchè è da tanto che non ti vedo su questo spazio e non volevo te ne dimenticassi :-)
      Grazie per essere giunta ed aver apprezzato. Spero tu non perda la strada ahahahah..ciaoooo

      Elimina
    2. Hai ragione Carla! Mi cospargo il capo di cenere ahahahahahah. Buon pomeriggio, oggi ti saluto Nasello, mi chiede sempre della tua arte e ti ammira tanto.

      Elimina
    3. Ne devi mettere tanta di cenere..eheheh.
      OK salutamelo e digli pure che anche io ho ammirato molto la sua....ciaoooo

      Elimina
  10. ciao Carla, complimenti per la nuova scoperta. Complimenti all'Artista per tutti i quadri pieni di colore e di vita. Trovo bellissimi i capanni.
    Complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaoo Chiara (Rosetti( suppongo!?:
      Grazie per essere intervenuta. E' sempre piacevole leggere che nn Vi siete dimenticati di questa galleria virtuale.Sono contenta che anche a te Mario piaccia con la Sua arte. ciaoooo

      Elimina
  11. Antonicelli Cosimo02/10/13, 18:46

    Ripeto il commento di Chiara "" Complimenti all'Artista per tutti i quadri pieni di colore e di vita. Trovo bellissimi i capanni.
    Complimenti """ .... i capanni particolarmente in quanto ho avuto modo tanti anni fa di frequentarne uno e come li ha dipinti danno l'idea di quanto erano vissuti dai locali...ciao



    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cosimo sono ben fatti vero? Mi piace soprattutto i lfatto che abbia usato colori delicati e pastello...a volte si tende ad ingrigire ciò che invece trasmette serenità e vita...questi sono secondo me i colori giusti.
      Grazieeee ed a presto. ciaoooo

      Elimina
  12. Complimenti, amo i colori Che Mario ha usato. Mettono davvero allegria e fanno sognare il mare .
    Continua cosi' .
    Milly

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaoo Milly..ben ritrovata!!!
      Tutto bene?
      Sono solari e allegri..dici bene. Come mi ha detto Mario è alla continua ricerca di tonalità e di cromie nuove.
      ciaoooo e buon tutto...bacione

      Elimina
  13. Bei dipinti, bei colori, un altro bravissimo artista nella galleria di Carla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' bello anche per me conoscere sempre nuovi artisti Costantino. L'espressione pittorica ha tanti aspetti e non si finisce mai di proporLe,
      grazieeeee e lieta giornata. ciaooo

      Elimina
  14. Elisa Cereda04/10/13, 09:28

    Ciao Carla, complimenti all'artista per i suoi dipinti dai colori vibranti ed espressivi.
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elisa...ciaoooooo! Sei diventata un'esperta vedo!?
      Bravissima e sempre meglio. Pensa che stamani dopo tanto tempo ho telefonato a Gia e più tardi pensavo di farlo anche con te...per sapere della nostra amica comune.. ci sentiamo....
      Grazie per il commento lasciato a Mario Ballerini, ne sarà senz'altro lusingato. ciaooooo un abbraccio

      Elimina
  15. Una gran bella pittura che rallegra le giornate, poichè i colori sono molto delicati ed al contempo sereni. Abbiamo tutti bisogno di attimi di serenità e questa pittura ce la trasmette moltissimo.
    Complimenti all'artista e come sempre Carla, sei forte con le tue proposte.
    ciaooo
    A.G MOTTA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oggi piove che piove ed il cielo è bigio, entrare qui ci ritorna indietro nella bella stagione.
      Grazie per il tuo commento sempre apprezzato. ciaooo e lieta domenica

      Elimina
  16. Mi piacciono molto la tecnica ed i colori che usa Mario. I lavori son tutti belli, non saprei scegliere. Sereno fine settimana a tutti. un abbraccio a te, cara Carla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedo che è molto apprezzata la tecnica di Mario e questa tuo apprezzamento Erika è un'ulteriore conferma ! graziee bacione

      Elimina
  17. ciao Carla,
    complimenti a Mario,opere molto belle,bei colori,limpidi,puliti e pieni di luce.
    . Pina Matraxia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bello rivederti Pina.
      Come vedi la pittura ha sempre tante espressioni e cromie. Questo è un ulteriore esempio. ognuno esprime a modo proprio se poi ci si aggiunge una tecnica personale e raffinata, come la tua e quella di Mario (completamente diverse ma personali) , allora si è fatto bingooo
      Ciaooo e buona domenica

      Elimina
  18. Mi piacciono le sue belle pennellate corpose! Ciao, Arianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Arianna...sempre pntuale con il tuo scritto. Graizeeeeeee ciaoooo

      Elimina
  19. Mario, al di là di un'apparente scelta di soggetti classici come panorami agresti, barche e fiori, noto un certo non so che di spregiudicato nelle tue "visioni" e mi affascina particolarmente il modo in cui realizzi e scegli di applicare una partticolare gamma di azzurri. Dirti bravo credo sia superfluo....sei geniale!!! Le opere che mi hanno particolarmente incantata sono la serie capanni e la serie barche... mi hanno molto incantata e non so perché forse questa è la magia dell'arte!!! Belle anche tutte le altre e la natura morta in particolare!!! Complimenti!!!
    Carla affacciarmi periodicamente in questa galleria, specialmente in periodi come questo in cui sono pressata da troppi lavori, mi colma gli occhi di bellezza...dirti grazie è troppo poco!!!! Ciao, buon proseguimento e a prestoooo!!!!

    RispondiElimina
  20. Il mio intento è proprio quello di proporre opere che comunque servano ad alleggerire un poco la giornata, soprattutto per coloro che amano guardare ed ammirare i colori e le espressioni artistiche.
    Ovvio che per tutti non è così efficace, ma se solo ci riesco per qualcunodi Voi, beh...è già un motivo per continuare in questo mio lavoro che tutto sommato è abbastanza impegnativo, ma che mi regala anche soddisfazioni. Grazie Mar per questa tua analisi così efficace. ciaooo bacione

    RispondiElimina
  21. Tocco indefinito, delicato: mi piace molto. Anche la luce è particolare...viva e intensa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pieni di luce...giusto MACCA. Grazieeee ed un abbraccio

      Elimina
  22. Che spettacolo! Ho gli occhi pieni di colore. Sono proprio luminosi e molto positivi. Una specie di bagno di colori ed io mi ci tuffo dentro, anche perchè questi sono i colori che preferisco. Grazie per questa visione e per tutto ciò che proponi. Franca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oggi poi che piove, una pennellata di colori pastello fa bene all'umore. Grazie Franca e bentornata. ciaooooo

      Elimina
  23. hai allestito un'ottima vetrina, Carla: ottobre, una scelta ad hoc per le sue sfumature cromatiche autunnali che invitano a soffermarsi a dar uno sguardo alla natura che al lungo sonno s'appresta...
    Stupendi dipinti, mi scuserà l'autore, molto bravo peraltro, se non saprò dare giudizi obiettivi: non son infatti un'intenditrice...
    Osservando le opere qui presentate, si riesce ad evincere la bellezza della natura, rappresentata egregiamente: i colori sfumati fan ben risaltare i soggetti...
    Il mare, le barche, i covoni e così via mi trasmettono un senso di pace e serenità: per questo mi complimento ancora con l'autore...
    Che possa ancor deliziarci coi suoi dipinti!
    Rosemary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...e meno male Ros che non sei un'intenditrice!!!
      Hai espresso con parole assolutamente adatte al pintare di Mario e credo che anche lui apprezzi moltissimo.
      Ti ringrazio moltissimo, anche perchè tu sai, essendo stata protagonista in questo spazio, quanto servano i Vostri commenti per incoraggiare tutti Voi.
      Anche tu avev ricevuto dei bellissimi commenti sulle tue poesie sempre così raffinate e "silenti" nel suo esprimere emozioni. ciaooo ed a presto

      Elimina
  24. Queste opere solari e luminose denotano grande positività. Complimenti vivissimi all'autore!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Elvira per la tua presenza molto gradita...un caro saluto. ciaooo a presto

      Elimina
  25. Bravissimo, mi piacciono molto i "covoni dell'infanzia" ...è un pò ritornare indietro nel tempo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaoo Miriam, benvenuta! Grazie molte a nome di Mario...e ci sentiamo presto. ciaoooo

      Elimina
  26. Ciao Carla, sono d'accordo con te sui "macchiaioli" e mi piacciono molto i quadri sui "capanni".
    Mario, sulle prossime foto, sorridi un po' che i tuoi quadri sono molto belli, malgrado tu di definisca un autodidatta.
    Un abbraccio ad entrambi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che Mario sia molto contento di queti Vostri giudizi e sono sciura (anche perchè me lo ha confermato) che questo è staot lo sprono per "osare" ad esporre le Sue opere.
      So che sarà presto in una galleria a Roma e sarà solo l'inizio di un lungo percorso artistico.
      Pensa che sentendolo al telefono è molto "giocoso" e da bravo romano-.toscano colmo di battute...Grazieee Elio ciaoooo

      Elimina
  27. La produzione di Ballerino potrebbe definirsi, com'è stato giustamente scritto da Carla Colombo: pittura della macchia, con una decisa impronta impressionista.
    A questa classificazione andrebbe aggiunto - a mio modesto avviso - una componente naif, non tanto intesa come tecnica o concezione cromatica, ma come approccio che l'artista dimostra nei confronti della realtà circostante.
    Se esaminiamo attentamente i suoi dipinti, ci rendiamo conto che essi appaiono semplici, essenziali e rivelano una visione del mondo sospesa, incantata, simile a quella degli artisti naif. Vedansi i quadri degli alberi che riflettono le varie stagioni.
    Sono le atmosfere in essi contenuti che evocano contesti o mondi ideali, pervasi di pace e tranquillità. Anche le nature morte sono contrassegnate da grande semplicità, pur caratterizzandosi per il sapiente cromatismo (riconducibile all'esperienza dei macchiaioli toscani) in cui è la luce a definire la forma delle figure.
    Non appaia dunque arbitrario l'accostamento di Ballerino con gli artisti naif, perché questi ultimi provengono da tutti i ceti sociali, dalle attività e dalle esperienze più disparate e sono soliti creare quadri di desideri, sogni e ricordi, pur se spesso appuntano la loro attenzione sull'ambito sociale e folclorico.
    Trattasi di artisti il cui stile è istintivo, inconfondibile e indipendente. È per questo motivo che non si dovrebbe parlare di un movimento d'Arte Naif, ma solo di artisti sparsi, che proiettano nei propri dipinti la propria istintualità ed il proprio straordinario "candore".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una bellissima ed interessante analisi la tua Antonio.
      Sinceramente non ho pensato alla corrente Naif vedendo le opere di Ballerino, ma se vogliamo appunto parlare di semplicità del pintare, allora forse ci sta. Trovo però che la pittura naif sia ricca di particolari, addirittura molto dettagliata nelle varie rappresentazioni spesso folcloristiche o culturali. Mario abbandona il particolare per dar risalto alla luce all'essenzialità senza mai dimenticare l'entusiasmo per la natura ed il mondo circostante. Forse è qui il parallelo con la pittura naif, dove la natura spesso e l'attenzione diventano essenza e soggetti principali. Mario abbandona le figure, credo che le trovi inutili nelle sue opere, i naif invece a volte abusano di figure più o meno dettagliate per arricchire gli ambienti naturali. Sono d'accordo con te Antonio sull'istitività e sulla pulizia di colori che può portare all'accostamento con l'arte naif.
      Mario sarà molto contento di questa tua analisi...e spero che si affacci su questo spazio...a lasciare un suo scritto. ciaooo e grazie mille.

      Elimina
    2. Cara Carla,
      come ho accennato sopra, non è la tecnica o l'impianto pittorico a indirizzarmi verso una definizione "naif" di Ballerino, quanto il suo approccio col mondo circostante; se esaminiamo i dipinti con gli alberi, ci accorgiamo che essi sono immersi in un'atmosfera irreale, in un contesto sui generis (foglie che cadono, come da alberi vivi e palpitanti) che dà l'idea di un candore e un'innocenza, rinvenibili appunto nella pittura naif, pur se quest'ultima presenta particolari minuti e ben curati, anche se rappresentati nella loro semplicità, "piattezza".
      Ciò detto, non sembri riduttiva la collocazione di Ballerino nel fenomeno Naif, in quanto si tratta soltanto di un aspetto marginale; egli in sostanza sfiora questa esperienza soltanto da un punto di vista concettuale, senza tuttavia appartenervi in senso assoluto e definitivo.

      Elimina
  28. Antonio , se riportiamo l'espressione pittorica di Mario dal un punto di vista concettuale della semplicità e dell'innocenza, allora si, potrebbe rientrare in questo "filone artistico".
    grazieeee e lieta serata. ciaooo

    RispondiElimina
  29. Salve carissimi...e carissime...siamo quasi arrivati al giro di boa e sento il dovere di ringraziarvi tutti per gli incoraggiamenti che mi avete dato ma sopra ogni cosa l'apprezzamento rivolto per le mie opere.Un particolare va ad Antonio che con la sua critica mi accosta al filone naif...ma non trovo qualcosa che mi accomuna ,tranne qualche semplice soggetto e purezza del colore...anche questo fa bene e quindi mi esorta a fare meglio. Vi comunico che sarò presente a Roma dal 9-19 novembre in galleria vicino al teatro Brancaccio o nei pressi.Un caloroso abbraccio a Voi tutti e un bacione "Accademico" alla nostra Carlissima... ps.vedi di non sbagliare!!! ciao ancora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaoo Mario..perdonami se per sbaglio ho eliminato il tuo post! NOn so come mai, ma spesso faccio le cose di corsa e devo aver premuto per sbaglio un elimina.
      Risolto...il disguido.
      INteressanete la notizia della tua mostra, peccato non poterla visitare, ma sarà una bella notizia per coloro della zona che passano su questo spazio.
      Sono contenta nel mio piccolo di aver contribuito a darti questa "voglia" ! Sai che sei il secondo che mi chiama Carlissima!? CHissà come mai esorto il superlativo assoluto :-) - ciaoooo e buon proseguo...tanto hai ancora qualche giorno davanti prima della chiusura della tua personale on-line.

      Elimina
  30. Una carrellata di opere piacevolissime da vedere...non posso che commentare in modo semplice , da persone che ammira con gli occhi e giudica con il cuore e i "colpi di pennello larghi e decisi" (come hai scritto tu) di Mario Ballerino , mi hanno fatto pensare ai tocchi di una bacchetta magica sulla tela bianca.
    Buona domenica!
    Franca
    Franca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai espresso una bella similitudine. A volte davvero il pennello diventa una bacchetta magica in mano a persone capaci e credo che Mario ci sappia fare parecchio.
      Grazie Franca. ciaooo e buon pomeriggio

      Elimina
  31. Seppure leggo che si è giunti al giro di boa, mi unisco volentieri a quanto hanno espresso ammirazione per le opere dell’artista Ballerino. Alcune mie preferenze vanno all’ultima della serie dei capanni, alla prima ed alla quinta della serie delle barche ed all’ultima della serie dei fiori. Complimenti sinceri all’autore ed un in bocca al lupo per l’imminente mostra. Un caro saluto

    Carla…un salutone speciale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaoo Silvia...non si è mai in ritardo qui da me, anzi, è un piacere immenso leggerti.
      Un altro pittore che (seppure incredulo nel presentarmi le sue opere) sta ora prendendo la giusta strada per proporre una valida pittura.Grazieeee Silvia e buon tutto anche a te. Abbraccione:

      Elimina
  32. Opere davvero piacevoli, da ammirare per la gioia che sanno esprimere. Complimenti a Mario e a te che sai sempre così bene inquadrare e recensire quanto di bello c'è dietro le pennellate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Paola, mi viene tutto spontaneo. ciaooooo un abbraccio

      Elimina
  33. Carissimi amici e amiche sono giunto al mio arrivo..posso dire anche vincitore grazie ai Vs.commenti che mi hanno spinto verso altri traguardi .Spro di sentirci presto,Vi farò sapere della mia prossima mostra alla Galleria ILLEONE.vicino al Colosseo..(non allestisco una bancarella )ci saranno diversi altri pittori anche romani vediamo come andrà a finire questa nuova competizione.....un caro saluto alla nostra Carla..padrona di casa sempre a disposizione dei suoi adepti.....ah dimenticavo se mai foste dalle mie parti fatevi vivi...indirizzo e telefono cisono...Mario

    RispondiElimina
  34. ..e siii Mario, siamo proprio giunti alla fine (mancano solo due giorni).Il tuo nome resterà comunque ben visibile sul blog in modo che si possa sempre consultare la tua bella arte.
    Sono sicura che questo è stato sono l'inizio di un lungo e proficuo percorso per rendere omaggio alla nostra comune passione : la pittura. Avrai sicuramente tanti apprezzamenti, ne sono più che che sicura, anche perchè ho notato in te molta determinazione e voglia di fare...cose che, in questo difficile molto dell'arte, non guastano.
    IN bocca al lupo dunque per la prossima mostra e per tutto...BUONA VITA. Ciao e grazie per avermi affidato la tua pittura. ciaooo

    RispondiElimina

Benvenuta/o. Lascia pure un commento, sarà molto gradito agli ospiti di questo spazio ed ovviamente anche alla sottoscritta. Grazie.