Traduttore

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il marzo 2017 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro
..e per ora mi fermo qui con un caloroso saluto a tutti quanti. Contattatemi come e quando volete: arla_colombo@libero.it

Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

CARLA COLOMBO E LA TERZA EDIZIONE DI “PORTE APERTE” E’ consuetudine che l’artista Carla Colombo ogni due anni (ad anno pari) propone nel contesto del maggio imbersaghese “PORTE APERTE” mostra personale presso il proprio atelier sito a Sabbione di Imbersago,Via Brianza, n. 16 e lo fa anche quest’anno per la terza volta avvalendosi del patrocinio del comune di di Imbersago, la Pro-Loco Imbersago ed Anteas Lecco-Merate. E’ anche Sua consuetudine ospitare opere di altri artisti, in particolari scultori, come è stato per le passate edizioni con le opere di amici, come Antonio Guerra e Giuseppe Laini. Per questa edizione propone le creazioni in legno dell’amico Giuseppe Massironi di Sartirana-Merate. “Sarà anche questa volta una carrellata di cromie – afferma l’artista - eseguite principalmente con la tecnica olio a spatola. I soggetti saranno svariati esposti in questo mio angolo artistico della piccola realtà di paese, ma che è ormai conosciuta in tutte le regione d’Italia ed all’estero, merito soprattutto di internet e delle tante conoscenze in ambito artistico consolidate nel tempo a seguito di collaborazioni artistiche ed eventi che ho organizzato anche nella mia bottega”. Sono felice di avere con me le creazioni in legno dell’amico Giuseppe Massironi di Sartirana che daranno una marcia in più a questa nuova edizione di “Porte aperte” Una nuova personale dunque che manifesterà come sempre tanto entusiasmo nel trasmettere le emozioni che l’artista ci ha da tempo abituati ad ammirare nelle numerose mostre e concorsi alle quali partecipa in Italia ma anche all’estero. Quest’anno infatti, oltre alle varie mostre già effettuate ed in programma, (si possono visualizzare sul sito www.artecarla.it) sarà anche ospite in Belgio a Hainaut presso Le bois due Cazier dal 7 agosto al 9 settembre per un evento internazionale dedicato la tragedia di Marcinelle avvenuto appunto l’8 agosto del 1956 nella miniera di carbone. Impegnata su più fronti è lieta di annunciare anche l’uscita nel mese di dicembre della seconda silloge di poesie “Ogni giorno è un nuovo sole” e nel mese di marzo la silloge “Frammenti emozionali” poesie eseguite a più mani fra le tante conoscenze di facebook nuova esperienza che ha avuto molta partecipazione su web. La mostra resterà aperta ai visitatori con ingresso libero dal 5 al 11 maggio con i seguenti orari: -sabato dall 15 alle 19, domenica dalla 10 alle 12,30 – dalle15 alle19 e tutti i giorni feriali dalle 15,30 alle 18,00. L’atelier comunque è aperto tutto l’anno su appuntamento telefonico al 349 5509930 – carla_colombo@libero.it

venerdì 29 novembre 2013

Miriam Canali e la Sua "vita a colori"



Per questo mese di dicembre Vi presento un'artista che sento particolarmente "bella",  ma non intendo dal senso estetico (anche se in effetti è una bella donna), ma proprio per la sensazione che mi trasmette tutte le volte che sfioro qualche suo scritto sui potenti mezzi virtuali e non so per quale strana alchimia mi succeda.
Non conosco personalmente Miriam Canali (questo è il nome dell'artista) ma ho davvero l'impressione di trovarmi  a scrivere di una bella persona "dentro", la solita frase che spesso si sente dire e magari a sproposito, ma questa volta credo proprio che Le si addica a pennello.  
Dietro Sua richiesta sono  dunque onorata di averLa su queste pagine ed è per me un piacere farVi conoscere l'espressione artistica di Miriam,  splendida donna-pittrice che tanto vorrebbe dare alla pittura, ma che, per i soliti  impegni lavorativi e tanti altri "doveri"   come spesso succede a noi donne, non riesce ad esternare come vorrebbe con i Suoi colori. 
Desidero inoltre  portare a tutti Voi la conoscenza di un un modo "diverso" di fare arte, che porta in sé un particolare mondo espressivo. 

L'arte "di vita colorata" di MIRIAM CANALI 

Così mi piace definire l'arte di Miriam poichè ho come l'impressione che nelle sue tele riponga  tanto della Sua vita, del Suo voler esternare stati d'animo e momenti esistenziali.
Miriam, dopo aver dedicato parte del Suo monto pittorico all'espressione figurativa, che tra l'altro esprimeva in  modo particolare che andava dall' onorico, al fantasioso, all'etnico, da qualche anno  si è approcciata alla cosidetta "action painting" che altro non è che la "pittura d'azione2 o meglio ancora "astrazione gestuale", oppure "espressionismo astratto". 
E' uno stile pittorico nel quale il colore sulla tela viene fatto gocciolare, lanciato o anche macchiato  in modo spontaneo, tanto che poi l'aspetto dell'opera diventa il momento - l'attimo dell'artista e della pittura stessa. io Io penso che Miriam utilizzi questa tecnica e la fa propria  proprio per essere spontanea in questa ricerca di colori e di emozioni. 
Come una moderna "Pollock" lascia che il colore assuma l'aspetto che più gli aggrada, ma si evince in questa spontaneità  il sapiente utilizzo dei colori rendendo  l'opera particolarmente accattivante in un gioco di arcobaleni incrociati, di coriandoli svolazzanti, di stelle filanti in un perpetuo movimento di gioco.
Superbe alcune sue opere su sfondo bianco nelle quali i colori primeggiano regalando  un fascino particolare all'insieme che attraggono il fruitore  in un vortice di  visione che si muove, che gioca, che sviluppa un proprio percorso naturale, mai banale ma sempre portato all'emozione del momento.
Raffinatezza ed eleganza moderna, non classica o avanguardistica, ma semplicemente un'arte di oggi, immediata, spontanea, che esce dal cuore e dalle mani sapienti di chi usa il colore con la semplicità della passione.  
Miriam in questo nuovo filone artistico ha trovato il Suo verbo espressivo  e lo si denota sempre, in tutte le Sue opere dove i colori assumono cromie rispecchiando il Suo stato d'animo.
Opere che esaltano la voglia di esserci, di dire la propria, di non sentirsi per forza rilegata ad alcuni modi espressivi comuni e retorici. Qui siamo oltre, oltre il vedere, oltre il pensare, oltre l'immaginario, qui si assapora l'intimo di una donna che esulta, che grida alla vita e che afferra con grinta i  suoi colori. 
Molto interessante ammirare la nuca di Miriam   in una splendida foto che emerge da una stesura di colori ai colori gocciolati e che con le mani abbraccia, accarezza, avvolge tutto ciò che la circonda, come a dire..."questi sono i miei colori, questa è anche la mia vita" .
Artista eclettica non  disdegna l'approccio  ad altri lavori di creazione personale, ricami, cucito, gioielli, tutto le torna utile ed utilizzabile per esplorare sempre la Sua vena creativa e fantasiosa.
Penso che il mondo artistico di Miriam debba  raccontarci ancora tanto in questo percorso ma probabilmente anche in altre evoluzioni,  in altre esplorazioni che porteranno  tutte però ad un comune denominatore : l'amore per tutto ciò che fa e soprattutto l'amore incondizionato per i colori, per tutti i colori.: Guai a tradirli, sono parte integrante della Sua vita! 
Carla Colombo
25 novembre 2013 



BIOGRAFIA



Miriam Canali è nata l' 8 marzo 1960 a Bolzano
L'incontro col suo professore d'arte alle scuole superiori l'ha portata a sviluppare l'uso della matita e a disegnare per i suoi figli e sviluppare il mondo delle immagini per i bimbi con cui lavora. 
Tradurre la magia dei personaggi delle favole, interpretandola col colore, l'ha portata a dipingere dei murales nella scuola dell'infanzia in cui è impegnata. 
Gli impegni di famiglia e di lavoro non le hanno permesso di frequentare corsi d'arte ma non hanno nemmeno bloccato la sua creatività che lei ha incanalato nelle attività quotidiane (cucito, ricamo, cucina ecc).
Da sempre attirata verso il mondo della pittura solo da una decina d'anni però, stimolata da un'amica che le aveva regalato tele e colori a olio, ha iniziato un percorso di ricerca e studio da autodidatta. 

Ha iniziato con dipinti figurativi soprattutto etnici e traducendo immagini che appartengono ai suoi pensieri o ai suoi sogni. 

I suoi dipinti sono stati apprezzati da sempre ma la pubblicazione di foto degli stessi in internet le ha permesso di ricevere apprezzamenti e considerazione anche da chi di pittura se ne intende. E' stata invitata a partecipare a mostre virtuali e non, sentendosi così ancora più stimolata nel percorso intrapreso. 
Negli ultimi 3 anni, con la scoperta del colore acrilico, l'action painting-pittura d'azione ( espressionismo astratto) è diventata la tecnica con cui si esprime meglio e la sua caratteristica del momento è la definita vivacità dei colori.

Esposizioni:

-Artists to Women Rights 2012 Montevideo Uruguay
-International Prints Exibition Culturas-Africa 2012 Uruguay
-Carnevale 5050 Treviso 2012
-VentiPerVenti sesta edizione 2012 Lineadarte Officina Creativa Napoli
-Artquake 2013 Mantova L'arte della solidarietà
-Connubio d'emozioni maggio 2013 Artecarla Imbersago
-Mostra d'arte Circolo culturale "Vivaldi" Bronzolo novembre 2012
-      "       "                                                             novembre 2013
-Pubblicazione di un opera su QT questo trentino con il racconto "Signorina" di Nadia Ioriatti" 
-Scatola d'artista a Guarulhos-Nabila Fluxus Biennale Internazionale del Piccolo Formato Treviso 2013
-personale on-line - l'artista del mese - sul blog http://lavostraarte.blogspot.com di Carla Colombo - mese di dicembre 2013 

-Presente a mostre di MailArt:
      Esserci senza Esserci 2012 e 2013
      Rivelazioni 2012 
      Tra sopravvivenza e buona novella 2012
      100 anni Aviazione Venezuelana 2012 Venezuela
      CARNEVAL2012 - Daniela Quadros Portugal

Come trovare l'arte di Miriam Canali 

Dati di recapito:
Miriam Canali via Marconi 44 
39055 Laives (BZ)

cell. 3313806510
mail:
 m60miriam@hotmail.it
miri8360@gmail.com
  


    
Prima di passare alla carrellata di opere, mi piace postare le foto che avevo scattato alle  opere che Miriam mi aveva spedito nel maggio 2013 per la partecipazione alla collettiva da e organizzata Connubio d'emozione.



presso l'atelier ARTECARLA - IMBERSAGO LC. 



ASSAGGIO DI OPERE FIGURATIVE



Culturas Africa 






Lo specchio della luna 



OPERE : action painting-pittura d'azione

tecnica eseguita con colori acrilici 





































ma Miriam è anche questa, 
voglia di creare sempre :



























Grazie per la Vostra attenzione e sono sicura che vorrete lasciare un commento per spronare sempre di più  MIRIAM CANALI  a non lasciarsi prendere dalla difficoltà che spesso la vita ci sa riservare.


Buona visione e un grosso ciao  a tutti.