Traduttore

Se vuoi vedere le mie opere visita il mio sito :

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il marzo 2017 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro
..e per ora mi fermo qui con un caloroso saluto a tutti quanti. Contattatemi come e quando volete: arla_colombo@libero.it

Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

MOSTRA PERSONALE ...DI SOLE E DI ME presso Centro Florovivaista LA GARDENIA, mbersago, dal 1 dicembre al 7 gennaio Per il quinto anno sarò ospite del centro vivaio LA GARDENIA di Imbersago che per il periodo natalizio arricchirà il proprio spazio di stelle di natale, ciclamini, composizioni ed addobbi vari. Le mie opere saranno inserite in questo splendido contesto e daranno all'insieme atmosfera accogliente e stupendamente accattivante.

domenica 1 settembre 2013

Giuseppa Matraxia "ed i Suoi figli" in pittura


aggiornamento 4 - GIUGNO 2015

Sono onorata di aver dato il mio contributo con la recensione all'amica artista sicula

  GIUSEPPA MATRAXIA 

sul Suo splendido catalogo  presentato in occasione della mostra personale 

PASSIONE E SENTIMENTO

La mostra è stata allestita presso la galleria civica d'arte Moderna Giuseppe Sciortino 
dal 23 maggio al 4 giugno 2015 con il patrocinio de la Città do MONREALE. 

Nell'elegante catalogo, oltre alla mia recensione, sono state inserite le recensioni del direttore della galleria prof. Salvatore Antovino e della prof.ssa Anna Francesca Biondolillo.

Stupende le opere iperrealista che Pina ha regalato a questa pubblicazione 
che allietano gli occhi e l'anima del lettore.  






potrete trovare la personale on-line che avevo preparato per Giuseppa Maraxia completa di recensione , cliccando qui sotto,
http://lavostraarte.blogspot.it/search/label/Giuseppa%20Matraxia




------------------------------------------------ 




Si riprende  con le personali on-line proponendoVi per il mese di Settembre l'artista sicula 

GIUSEPPA MATRAXIA DI PALERMO.

Prima però  di passare alla presentazione ufficiale di Giuseppa, desidero postare questo breve testo che mi ha mandato come mail di accompagnamento alle Sue opere.
Ritengo che sia molto significativo nel farci comprendere quando ami la Sua pittura, tanto da definire le Sue opere : i Suoi figli.
La capisco moltissimo,  concordo nell'affermare che ogni nostro dipinto è veramente parte di noi, soprattutto se eseguito con passione e amore.

Scrive Giuseppa 
-- Ciao Carla, ecco i miei "figli"!
Ti ringrazio di vero cuore per la tua grande disponibilità, a te va tutta la mia ammirazione, come artista e come persona; Chi meglio di te può capire quanto sacrificio e amore occorre per portare avanti questa passione! Che quando ti travolge cresce giorno per giorno sempre di più nonostante le difficoltà che tu sai, ma quando  ciò che fai non ha fini materiali ma semplice necessità interiore il tuo stato d'animo non può che gioirne.
Le emozioni che scaturiscono  nel mio intimo ogni volta che completo una tela sono indescrivibili, spero tanto in chi potrà avere l'occasione di ammirarli di poterli percepire.
Ancora un grazie di cuore.
Un forte abbraccio

Giuseppa Matraxia

----
Sono stata contattata direttamente da PINA parecchi mesi fa e con tutta la pazienza del caso ha atteso il Suo turno. Quando Le confermai  che il mese a Lei dedicato sarebbe stato il mese di settembre, sembrava lontanissimo, ed invece, ecco qui che siamo già pronti per la Sua personale.
-------

L'ARTE "DI VITA" di  GIUSEPPA MATRAXIA 
- di Carla Colombo 


(l'isola Bella - Taormina) - acrilico su tela - dim. cm. 50x30 - anno 2013 
-------
Giuseppa Matraxia è artista di terra siciliana, quella Sicilia colma di tradizioni secolari, mari incontaminati, cultura millenaria e che  racchiude nel Suo territorio tanta forza artistica.
Giuseppa Matraxia  è un valido esempio di trasmissione di arte siciliana e ne   rientra a pieno titolo nella folta schiera di artisti della Trinacria.
Impossibile non percepire nelle Sue opere l'amore per l'appartenenza e la consapevolezza delle radici.
La luce impastata ad ombre, levigata su tele ad ampio respiro, rende le Sue opere particolarmente raffinate e rientrano in un discorso poetico-pittorico, per le quali si potrebbe dedicare alcune poesie evocative della cultura mediterranea.
La Matraxia elargisce a pieno pennello e tavolozza colori mediterranei, luoghi siculi di tradizioni e di storia, mari di acque azzurre e limpide irradiate dal sole cocente e pulito, flora ricca di colori, voli di gabbiani pronti a raccontare storie di amori e di abbandoni, ortaggi e frutti, in particolari agrumi, prodotti di terra calda e fertile.
Le sue marine così pulite, così reali, così plasmate in abbondanti luci ci regalano   tutto l'entusiasmo per il suo mare, per ogni scoglio che esso abbraccia. Ogni colore che viene deposto cesella una sfumatura, un pensiero, quasi come un bacio cercato e voluto. Rispecchiano la calma apparente di un mare rilassante che può diventare tormento per l'artista quando ad opera finita il mare non assume l'aspetto desiderato e voluto.
E' impossibile non lasciarsi trasportare da queste visioni che raccontano di vita giornaliera, di serenità e di pace...e  ci si rivolge alla luna...chiedendo di accompagnarci in questo mare d'infinito spazio .
Nella Sua meticolosa pittura l'artista  Matraxia ci avvolge  con le Sue nature morte, composizioni perfette che rendono omaggio ad un iperrealismo d'avanguardia, mai scontato, ma sempre in auge per gli amanti della meticolosità e della perfezione.
Fiori, frutti, pizzi e merletti in forme e colori realistici, si susseguono in una carrellata di splendide opere  di largo respiro. In particolare l'attenzione si sofferma su splendide composizioni armoniose, adagiate su sfondo scuro in un netto contrasto di cromatismo che rendono le opere  preziose ,  avvolgenti e raffinate.
L'amore per l'arte diventa una componente essenziale per ogni artista che si rispetti,  per la pittura di Giuseppa Matraxia questa componente non manca,  la si può evincere da   ogni  Sua espressione pittorica, da ogni pennellata, da ogni tonalità di colore.
La luce è elaborata...non eccessiva,   la raffinatezza di forme è ben studiata, le linee ben delineate,  i colori sono puliti, la tecnica eccellente, il tutto dunque è riportato al vero che unito al sentire poetico di linguaggio di assoluta raffinatezza, eleganza e meditazione esaltano nel suo insieme opere di pregiata tecnica.
E quando le  emozioni sono legate al cuore, allora tutto diventa armonia,. musica melodiosa, catarsi dell'anima e del corpo che si  plasma a desideri, sogni, vita.
Non c'è vita senza natura e  la natura di Giuseppa Matraxa è energica, pulita, ricca di immagini che ci portano a sensazioni visive incolmabili e fantastiche per una terra che ci sa regalare tanto,  che è tanto amata, che a volte ci viene anche invidiata, ma che è anche tanto bistrattata.
Arte dunque di tutto rispetto e di tecnica ben acquisita nel tempo che diventa però anche arte sofferta poichè è parte integrante di una vita,  quella dell'artista siciliana GIUSEPPA MATRAXIA che tanto regala a che riceve dalla sua pittura ed a noi ce la porge nella Sua infinità sensibilità.

Carla Colombo
agosto 2013 

Giuseppa Matraxia nasce a San Giovanni Gemini (Agrigento) il primo Maggio 1955, si trasferice a Palermo all’età di tredici anni dove vive tuttora.
Cresciuta a stretto contatto con la natura ne trasferisce l’interesse negli anni successivi della sua vita, quando si affaccia verso il mondo dell' arte. Fin dalla giovane età si appassiona alla pittura dal vero, in particolare ai 
paesaggisti dell’ottocento francesi, italiani e inglesi.
L’amore per la pittura è grande tanto quanto quello per la sua terra, e le sue tele ne sono la testimonianza, ove vi sono rappresentati tanti degli scorci più interessanti dell’isola, cercando sempre di coglierne i momenti più suggestivi.
Le sue opere figurano in varie collezioni private in Italia e all’estero.

Giuseppa Matraxia was born in San Giovanni Gemini (Agrigento) on May 1, 1955. At the age of thirteen she moved to Palermo where she still lives today.
She grew up in close contact with nature, for this reason she became very interested in it especially when she ventured into the world of art. She has developed a passion for still-life painting since her early youth, especially nineteenth century French, Italian and English landscapes.
She loves painting as much as she loves her country, and her paintings, in which many of the most interesting sights of the island are represented, are evidence of that. She always tries to catch the most evocative moments.
Her works are displayed in private collections in Italy and abroad.

PARTECIPAZIONI A COLLETTIVE ED EVENTI VARI
Premio “Natale in Arte 2010” – Galleria Il Tempio”
Premio Internazionale “Città di Tokio”
Premio “Guglielmo II” – Città di Monreale – PA
Premio "Dei Normanni" – Città di Monreale – PA

ULTIMI EVENTI:
Galleria "Il Tempio" : "I colori dell'anima" 2011
Galleria " Il Nuovo Cenacolo": rassegna di pittura 2012
Galleria Civica di Monreale: "Universo Donna" 2012
Galleria Civica di Monreale: "Omaggio ad Eleonora" 2012
Galleria " Il Nuovo Cenacolo: "Mare e Dintorni" 2012
Galleria Civica di Monreale: "Lux Mundi" 2012
Loggiato San Bartolomeo Palermo: I Biennale Città di Palermo 2013
Estemporanea: " I Colori dell'Autismo" Palermo 2013
Galleria Civica di Monreale: "Non una di più" 2013
Accademia Partenopei Napoli: "Colori Liberi" 2013
e se posso aggiungo io questa avventura virtuale dell'artista MATRAXIA
http://lavostraarte.blogspot.com  di Carla Colombo  mostra personale on-line mese di settembre 2013 

EMAIL
giuseppa.matraxia@live.it
SITO WEB
http://www.artmajeur.com/it/artist/giuseppamatraxia
http://www.pittoripaesaggisti.it/ 
FACEBOOK
Giuseppa Matraxia
REFERENZE
Galleria “Il Tempio” – Via Ariosto 19 - Palermo, "Il Nuovo Cenacolo" Via E.Amari 85/b - Palermo


RECENSIONE 
"Realismo Lirico nelle opere 
di Giuseppa Matraxia"
     Direttore Galleria Civica di Monreale : 
Prof. Salvatore Autovino

In una poetica interpretazione dello splendore paesaggistico della nostra isola, l’animo sensibile di Giuseppa Matraxia, magistralmente imprime nelle tele, il suo intenso amore per la natura e per la sua terra natìa. La pittrice con grandissima maestrìa scenica presenta descrizioni paesaggistiche dal grande richiamo lirico.Le sue opere offrono una natura aulicamente mediterranea che dona all’osservatore emozionanti risvolti sensitivi. Morbido e sinuoso il tratto affascina per compostezza ed armonia di sintesi. I paesaggi sono raffigurati con poesia meditativa, con stile intuitivo, personale e ricco di contenuti visivi. L’artista riprende scorci pittoreschi della nostra bella Sicilia, ridestando emozioni velate da un fascino stilistico finalizzato al richiamo di ambienti incontaminati. Nella poderosa articolazione di colori forti Giuseppa Matraxia nelle tele riesce a riprodurre paesaggi, fiori, ortaggi, frutta e piante tipiche mediterranee e questo attaccamento alla sua isola riconduce all’assenza e al valore del suo lavoro. Aderendo a tutto quanto la terra le presenta,  la sua pittura diviene Sicilia, regno di vita, universo di tensioni. I paesaggi siciliani dominati da un tono magico, le nature morte ispirate dai prodotti tipici siciliani, sanno di una pittura lucida il cui cromatismo, impastato di luce, dà una spazialità che dimostra la decantazione dell’arte della Matraxia che si orienta verso la magica verità della poesia e dove la tensione luce-ombra è avvolta nella stessa creatività dell’artista.          
Un paesaggio, una natura morta, un frutto, un albero hanno nella semplicità del loro essere  un qualcosa che è di matrice intelleTtuale ed estetico. La pittura di Giuseppa Matraxia è scandita dal richiamo dell’isola, teatro di un arte che racconta, in sequenza di immagini, la realtà che sà di incanto. Le tele della Matraxia posseggono una forza simbolica di richiamo e di emozioni; il colore è plastico e, nell’intima essenza siciliana attesta la sensibilità delle emozioni mediterranee. La sua pittura è testimonianza della storia, è l’evento magico che si fa canto del vivere della natura, è poesia che racconta in immagini la realtà. Nelle sue opere l’artista rielabora la luce, le linee,l’eleganza cromatica e manifesta il suo sentire poetico componendo volumetrie di colori,il cui linguaggio trasmette echi di meditazione del vero. L’impianto pittorico contrassegnato da ampi spazi di cielo e di mare in cui si immergono geogra e terrestri di montagne, rocce, alberi è seducente. Le emozioni dettate dal profondo del cuore dell’artista creano forme uide dove specchi dell’ anima sanno ri ettere attesee desideri. Nelle distese di verde, nella corposità dei rossi nella lucentezza dei gialli e dei blu, in una felice sintesi, tutto suscita emozioni. Le energie creatived ella Matraxia irradiano una sicilianità che va dritta al cuore. Nei paesaggi campestri e marini, in cui l’elemento fondamentale è la luce che conferisce alle opere grande senso di profondità, è palese un senso di distensione e serenità.In essi è riconoscibile una forte sensibilità estetica e un tocco di ra ata genialità che contraddistingue la mano delicata dell’artista. Le sue composizioni sono eteree, spirituali; le onde del mare, le nuvole del cielo, i voli di gabbiani, la trasparenza delle acque trasformano la sensazione visiva in avvincenti fantasie poetiche che evocano, in suggestive immagini mediatiche, un sogno perenne della gioia di vivere. Giuseppa Matraxia è una pittrice che canta la natura e le sue meraviglie e riesce a far parlare ogni elemento da lei raffigurato. 
Attraverso una visione armonica presenta composizioni in cui sono ra ffigurati luoghi cari non solo a noi siciliani, ma anche ai numerosi visitatori provenienti da ogni parte del mondo.

ALCUNE OPERE :
PAESAGGI (terra di Sicilia) 


Scorcio di Taormina - 40x60 - acrilico su tela 


Scoglio Isolabella - 95x70 - acrilico su tela 


Isolabella e fiori di Sicilia - 78x100 - olio su tela 


Faraglioni di Scopello - 100x89 - Olio 


Faraglioni di Scopello -  80x100 - olio 


Campo di grano con fiori -  70x100 - acrilico 


I gerani ed il grande albero - 60x80 - acrilico su tela 


Il custode del viale - 40x50 -  olio su tela


La grotta azzurra di Taormina -  40x60 - Acrilico

FIORI E NATURA MORTA (terra di Sicilia) 


girasoli - 80x90 - olio su tela 


ipomea e girasoli - 100x80 -  Acrilico e Olio su tela


Natura Morta con Tempio di Agrigento -  40x60 - Acrilico su tela


Natura Morta con vaso blu - 100x100 - acrilico su tela 


Natura morta con Vite Americana - 90x100 - acrilico su tela 


Natura Morta - 100x100 - olio su tela 

 FIGURE (passione e sentimento)


Bambina con girasoli - 100x80 - Acrilico su tela


Pensando a te- 80x100 - acrilico su tela 


Sentimento di Donna - 80x100 - acrilico su tela 


Micia - 85x100 - Acrilico su tela 

Altre interessanti opere sono rIntracciabili e visibili sui siti sopra citati e sul diario facebook di 
GIUSEPPA MATRAXA


A Voi ogni commento : 

..E GIA'  DA ORA GRAZIE, GRAZIE  ed un bacione a tutti  per la Vostra costante presenza.