Traduttore

Se vuoi vedere le mie opere visita il mio sito :

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il marzo 2017 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro
..e per ora mi fermo qui con un caloroso saluto a tutti quanti. Contattatemi come e quando volete: arla_colombo@libero.it

Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

sabato 13 ottobre 2012

Commiato e chiusura della personale di Pino Palumbo

nota inserita il 16 gennaio 2015

l'amico Pino ne ha fatta di strada con le Sue liriche 
e desidero qui postare la Sua prima raccolta di poesie edita 
Book Sprint Edizioni :





Così scrive Pino 

I frequentatori fedeli del blog "LaVostraArte" di Carla, sapranno quanto successo solitamente hanno le "mostre" qui pubblicate.
Quando mi propose di pubblicare alcune mie poesie, fui molto felice. Ero un po titubante, ma mi fidai di Lei e ...ragazzi! ...che successo! Ricordo che in quel periodo non scrissi per nulla sul mio "Vita e Poesia", perché ero troppo occupato a rispondere ai commenti degli amici. Fui contento anche di leggere considerazioni di gradimento anche da persone che non avevano mai letto il mio blog.
Ero stato talmente tanto gratificato da questa esperienza che realizzai anche un piccolo book (autoprodotto su un sito free) con tutte le "pagine" che Carla aveva pubblicato e con tutti, ma proprio tutti, i commenti lasciati. Non volevo ne perdessi memoria! Era una piccola cosa, ma meno male che lo feci, perché ogni tanto lo vado ancora a sfogliare.
Non so se quello fu una sorta di "prologo", ma sicuramente mi portò fortuna (almeno così voglio pensare che sia!). A distanza di poco, ricevetti delle "offerte di pubblicazione" di una raccolta di mie poesie da alcune case editrici, una delle quali era la BookSprint Edizioni. Avevo da poco letto il suo libro pubblicato proprio dalla stessa casa editrice e, vista la mia indecisione nella scelta, chiesi consiglio a Lei che me ne parlò positivamente.
Presi la decisione e dopo qualche mese di "assemblaggio" del contenuto, la mia raccolta fu pubblicata!
Frammenti di vita-Prima Selezione è stata edita il 30 Ottobre 2013 nella versione cartacea e al suo anniversario, Novembre 2014, è stata convertita anche in e-book.
Il mio sogno ora è completo! 
E un "pochino" devo anche dire grazie a Te Carla. Sinceramente e affettuosamente grazie.

La raccolta di Pino è acquistabile anche in versione E-Book direttamente sul sito Book Sprint Edizioni 


Mi piace segnalare che sulla copertina della raccolta di Pino, oltre alle splendide opere degli amici Sandra Maccaferri e Tiziano Scarpel, al centro è stato inserito anche il mio acquerello "Ho tanto freddo"


------------------------------

Tanto per restare ancora in tema...nel giro di cinque minuti, dopo aver visto questo post sul mio 
blog...http://artecarlacolombo.blogspot.it/2012/10/arte-in-essenza-informale.html
Pino è andato a vedere le opere sul mio sito www.artecarla.it ed incredibilmente ha scritto....per il MIO INCREDIBILE AMORE: 




Incredibile Amore -- tecnica mista su tela - cm.50x40 anno 2009

"Incredibile amore"



Come punta di pugnale
nel cuore mi trafiggi
ogni volta che il mio sguardo
sfiora i tuoi occhi,
lambisce le tue labbra,
s'inebria della leggera
silhouette del tuo corpo.
Come punta di pugnale
infuocata e rovente
nel cuore penetri
ogni volta che la mia mente
ricorda le tue risa
riascolta la tua voce
e sente della tua pelle
il sensuale tepore.

Come punta di pugnale
tutto il mio essere trafiggi
in ogni istante che ci sei
mentre la vita non cambia
ma tu cambi la mia vita!

Ottobre 2012
Pino Palumbo

e dopo questo ultimissimo veloce e spontaneo scritto...Vi lascio al commiato di Pino Palumbo, senza prima dirVI che potrete trovare le Sue poesie  sul suo personale blog  ed ovviamente  su questo blog, cliccando sul Suo nome posto a sinistra) 



LE DUE CHINE in palio 
I PREMIO 

E' festa di pirmavera - disegno a china a mano libera - 21x29.7 su cartoncino 

II PREMIO 
Svolazzando sul fiore - china su foglio bianco 21x29,7 su cartoncino 


ed ecco svelati i vincitori....

Anche qui Pino non si smentisce...leggete un poco???!!!


Ciao a tutti ed eccoci arrivati alla premiazione. Vi chiederei di leggere passo passo, così per stare al gioco…
Voglio innanzitutto che mi crediate davvero quando Vi dico che è stato difficile scegliere. Leggendo e rileggendo i Vostri commenti sareste dovuti essere in molti i prescelti, ma ... “due son da esse” e due ne ho scelti...a fatica! Sì, perché a rispecchiare il criterio che ho deciso di adottare di poeticità, sensibilità, sincerità e spontaneità del commento, sono in molti: ….. qui avevo cominciato a citare alcuni di voi con il commento che mi ha emozionato, ma dopo un po’ mi sono reso conto che ero arrivato a 10 ed ero ancora solo alla terza pagina di poesie...A malincuore ho poggiato il dito sul tasto “cancella” e l'ho premuto! Avrei rischiato di fare semplicemente un elenco (o quasi) di tutti voi in ordine cronologico. Ho deciso quindi che farò un post dove inserirò tutti i commenti che mi hanno emozionato, impressionato o per lo meno coinvolto in qualche modo e per qualche motivo! Mi spiace davvero...credetemi...vorrei premiarvi TUTTI (o quasi...)
Detto questo (e mi son tolto un peso non da poco!) non Vi comunico i nomi dei due vincitori ... ma li faccio scoprire a Voi così … un po per volta:

La seconda china la attribuirei a:
Questi sono i commenti lasciati (ne faccio un copia/incolla per trasparenza togliendo il nome...così per suspense, ma lasciando data e ora così da identificarli) . Ogni volta che leggevo il nuovo...mi colpiva e avevo quasi deciso subito di scegliere Lei come una degli amici premiati. Ho cominciato a leggerli e rileggerli per
menzionarne uno ad esempio...così per avvallare la mia scelta...

Un poeta sensibile e molto dotato, Pino. Capace di trasmettere le emozioni e i sentimenti da lui vissuti con la potenza di parole e ritmi romantici.

C'è un ritmo nelle poesie di Pino che finisce per stregarti e portarti in una dimensione che è la sua, quella di un amore universale coinvolgente, al quale anche tu desideri abbandonarti.
Una ricchezza d'ispirazioni ed una fluidità di espressioni davvero eccezionali, Pino!
Un abbraccio a te e a Carla.
Tra tutte le tue delicatissime poesie ce n'è una che mi ha dato una scossa: "Il lupo". Ci sono nelle tue parole una rabbia e un dolore controllati accompagnati da uno sbigottimento, quasi uno sconforto, davanti alla ferocia di un corpo abbandonato in un dirupo "senza nemmeno il rispetto
di chi è stato preda di un feroce lupo".
Trovo che siano i versi di questa poesia, che siano queste le parole per esprimere l'indignazione provata da ognuno di noi.

Li leggo e li rileggo e dico...ma questi commenti possono essere una poesia e cambiando un po la punteggiatura ed eliminando alla fine del 3° "...Un abbraccio a te e Carla..." ho fatto scrivere a Lei, a sua insaputa e con inconsapevolezza una poesia per me … leggete e ditemi cosa ne pensate ... e comunque

la motivazione per la quale premio Lei è che: l'insieme dei suoi commenti ... è poesia!

Pino,
un poeta sensibile e molto dotato,
capace di trasmettere le emozioni
e i sentimenti da lui vissuti
con la potenza di parole
e ritmi romantici.
C'è un ritmo nelle poesie di Pino
che finisce per stregarti
e portarti in una dimensione che è la sua,
quella di un amore
universale e coinvolgente,
al quale tu desideri abbandonarti.
Una ricchezza d'ispirazioni
ed una fluidità di espressioni
davvero eccezionali!
Pino...
Tra tutte le tue delicatissime poesie
ce n'è una che mi ha dato la scossa: "Il lupo".
Ci sono nelle tue parole
una rabbia e un dolore controllati
accompagnati da uno sbigottimento,
quasi uno sconforto,
davanti alla ferocia di un corpo,
abbandonato in un dirupo
"senza nemmeno il rispetto
di chi è stato preda della ferocia di un lupo"
...Trovo che siano i versi di questa poesia,
che siano queste le parole,
...per esprimere l'indignazione
...provata da ognuno di noi.

Firmata: Ambra

Sì Ambra non so se li avevi riconosciuti ma sono i tuoi commenti...senza cambiare nemmeno un termine! (basta rileggere gli originali sopra!) Grazie davvero per le tue emozionanti parole!

La Prima china la attribuirei a:

Lei che secondo me ha dato ..."quel qualcosa in più" a questa personale sapientemente preparata da Carla... Per la persona che esprime di essere, tramite i suoi commenti: sincera, delicata, altruista, con emozioni spontanee...
Di seguito faccio un copia incolla dei suoi commenti (per trasparenza) e dopo esprimo la motivazione per la quale l'ho scelta:
...E hai ragione a dire che hai sbagliato indirizzo, tu sei un poeta nato, sai trovare la poesia in tutto ciò che i tuoi sensi percepiscono… e sai esprimerlo poi in modo sublime, proprio fotografandoli, come dici tu.

Che bell'atmosfera calda e avvolgente… la bellezza dell'arte espressa da Tiziano e da Sandra, con i versi meravigliosi di Pino, creano un accordo armonico.
Complimenti ai tre grandi artisti, e naturalmente alla padrona di casa Carla, che ha saputo organizzare e creare questo bellissimo post, appagante per gli occhi e il cuore.
Mi ha colpito moltissimo la poesia “Erano uomini e poi...”
perchè sono molto sensibile alla sofferenza umana e soprattutto perchè è scritta in un modo che è impossibile non esserne colpiti.
Bravo Pino.
Semplicemente stupende!!!
Le prime due poi… non ho parole, per descrivere quello che provo… mi penetrano nel cuore…
Grazie per queste stupende emozioni, bellissime anche le immagini che le accompagnano
Buon fine settimana a voi ;-)
Pino… ho pianto tanto leggendo la prima poesia "Mamma", l'ho riletta una seconda volta pensando di riuscire a farlo senza ricaderci, ma non ce l'ho fatta… è troppo bella, e troppo triste…
Pino, Carla… grazie per le emozioni forti che riuscite a suscitare con questi meravigliosi post.
Buona settimana a voi

L'amore per i figli è infinito… è unico, speciale, per loro saremmo capaci di tutto… e come dici tu Pino, anche di cose impossibili!
In queste tue poesie, fai capire appieno la forza di questo amore inesauribile.
Stupende! Sono di una tenerezza infinita.
Buonissima giornata a voi.
Caro Pino, emozioni sempre più forti per questa carrellata di versi stupendi… silenzio, abbandono, pianto, disumanità, ricordi…
Non ci hai fatto mancare nulla, sai colorare le tue tele con pennellate variopinte, parole che penetrano nel cuore e nell'anima di ciascuno di noi, e penso che resteranno lì per molto tempo ancora.
Grazie Pino, e grazie a te Carla per le stupende immagini che hai saputo scegliere come cornice per le sue tele.
La motivazione per la quale premio Lei è:
Riesce a trarre dai miei versi quello che io intendo trasmettere e il modo; ho scritto che le mie passioni sono la musica, la pittura, la fotografia e la poesia ...e Lei commenta:
"...sai trovare la poesia in tutto ciò che i tuoi sensi percepiscono… e sai esprimerlo poi in modo sublime, proprio fotografandoli...
la bellezza dell'arte espressa da Tiziano e da Sandra, con i versi meravigliosi di Pino, creano un accordo armonico".
Beh...ha incluso: poesia, fotografia, pittura (Arte di Tiziano e Sandra) e musica (accordo armonico).
Scrive che è molto “sensibile alla sofferenza” e che ha pianto leggendo una delle mie poesie e anzi ripianto rileggendola una seconda volta...forse avrebbe pianto ancora rileggendola una terza...chissà! La poesia è quella dedicata a mia Mamma e ha pianto perché Lei è una "Mamma speciale" è una mamma che conosce la sofferenza.
Considera l'amore per i figli...un amore infinito e al pari mio sostiene che si sarebbe capaci di cose impossibili per loro...e io, per quel poco che ho letto di Lei, sono certo che Lei è capace di cose magari non impossibili, ma difficili certamente!
Poi conclude con un ultimo commento che racchiude secondo me quello che tutto questo voleva abbracciare: poesia, pittura, emozioni, sentimenti, frammenti di vita...frammenti della nostra vita:
"… silenzio, abbandono, pianto, disumanità, ricordi...Non ci hai fatto mancare nulla, sai colorare le tue tele con pennellate variopinte, parole che penetrano nel cuore e nell'anima di ciascuno di noi, e penso che resteranno lì per molto tempo ancora.
Grazie Pino, e grazie a te Carla per le stupende immagini che hai saputo scegliere come cornice per le sue tele."
E' tutto ciò che mi fa attribuire a Betty quegli aggettivi che ho scritto sopra e ...questi mi sembrano anche validi motivi per premiare Betty.
COMPLIMENTI! THE WINNERSSS ARE...... BETTY e AMBRA
Rinnovo ancora una volta le scuse a tutti gli altri amici (una scelta...anzi due...bisognava farle) e i ringraziamenti per l'affetto dimostrato seguendo la  mia personale a TUTTI VOI NESSUNO ESCLUSO!
A TE CARLA DICO, E NON TI LASCIO PER ULTIMA PER IRRICONOSCENZA MA PER FARTI PRENDERE L’ULTIMO APPLAUSO QUELLO PIU’ FRAGOROSO COME SI FA A TEATRO ALLA RIAPERTURA DEL SIPARIO …A TE DICO ANCORA SOLO E SEMPLICEMENTE GRAZIE! MI RIVOLGO TUTTO IN MAIUSCOLO PERCHE’ VOGLIO CHE QUESTO MIO PENSIERO ARRIVI FORTE E CHIARO! SEI UNA PERSONA ECCEZIONALE! MI AUGURO CHE QUESTA INTESA ARTISTICA POSSA CONTINUARE AD ESISTERE E CHE CI SI RITROVERA' IN FUTURO A SVILUPPARE QUALCHE ALTRA IDEA INSIEME QUI O CHISSA' MAGARI IN ALTRE SEDI. TI AUGURO TANTE BELLE COSE PER IL TUO CAMMINO ARTISTICO ... CHE SIA CARICO E DENSO DI GRATIFICAZIONI, SODDISFAZIONI E PREMI.
Ciao.
Pino.
---------------------
CARLA AGGIUNGE UN PREMIO EXTRA :
di una ulteriore china (con immagine a sorpresa) 
AD ANTONELLA 
che, a parte i commenti sempre molto validi, è stata presente costantemente presente pagina dopo pagina . Vorrei  ringraziare tutti Voi,  amiche-amici, ma i capirete se dico che diventa troppo oneroso per me, credo però che ci saranno altre possibilità per tutti . 
Grazie di cuore per la fiducia risposta. 
-----
Invito dunque : BETTY, AMBRA ED ANTONELLA a farmi avere il loro indirizzo per la spedizione della litografia della mia china fantasiosa. 
-----
-----
RINGRAZIAMENTO DI PINO 
CHE MI HA INVIATO MEZZO MAIL : 


Ringrazio Tutti quanti Voi intervenuti. Spero che non siate “assuefatti” dalle mie poesie, dopo questa lunga “abbuffata”, e che non smetterete perciò di seguirmi ancora, anzi spero lo facciate più di prima!...come spero che nuovi amici conosciuti in quest’occasione…comincino a farlo!

Avete sicuramente contribuito a rendere queste pagine per me un momento di gratificazione, conoscendo così la stima che avete voluto dimostrarmi, e incentivandomi ad un po di autostima artistica o, se non altro, a farmi pensare che quello che scrivo...un po piace.
Mi è spiaciuto non leggere alcuna impressione di molti amici che invece abitualmente mi seguono sul mio blog, trovando questa cosa un po anomala e alquanto bizzarra...qualcuno alla tua presentazione Carla ha anche scritto la sua “impazienza”, ma poi non ho letto nemmeno un commento...probabilmente le mie poesie non sono piaciute! mi son detto...ma io guardo sempre, anche nella vita in genere, “il bicchiere mezzo pieno” e mi sono “gongolato” concentrandomi su tutti voi che mi...ci...avete seguito!...Mah! (abitualmente quando non capisco una cosa...sollevo le spalle e allargando leggermente le braccia dico: “Mah!”... e così ...tutto passa e tutto si rinnova).

Ma torniamo “al bello” a quello che io e, credo anche Tu Carla, abbiamo ricevuto, vissuto e sicuramente apprezzato...
Avevo detto, Carla, che ero emozionato e lo sono stato davvero, ogni volta, nel leggere le impressioni che venivano dagli amici lasciate, e nello scoprire di volta in volta le immagini che avevi scelto. Avevo lasciato a Te questo compito, soprattutto perché l'artista sei tu e un po' perché, come ti avevo scritto, in questo modo volevo un po sentirmi visitatore, lettore...e in effetti così è stato, perché pensa...pensate...mi accorgevo che mi soffermavo a leggere le mie poesie, come se non le avessi scritte io! Capivo così l'effetto che si poneva a voi. Alla fine credo di essere davvero soddisfatto, anzi soddisfattissimo! del risultato che abbiamo ottenuto. Sì “abbiamo”, perché parte del merito va a Te, appunto, che come spesso hanno sottolineato e qualche volta l'ho fatto anch'io (forse poco rispetto a quanto avresti meritato), hai curato in un modo eccellente la presentazione artistica, ma dopo tutto sappiamo che quello è il “tuo pane quotidiano”.
Hai abbinando delle immagini sempre attinenti e pertinenti … insomma sempre “azzeccate”.

Ti ringraziandoti ancora Carla per l'opportunità che mi hai dato dopo tutto l'apprezzamento che mi hai espresso, fin dai primi versi alle tue opere ispirati (e mi sembra “una vita fa”)...
Questo lungo incontro, lungo 15 giorni, che ho avuto con voi, e questa bella collaborazione con Te Carla, lo terrò a lungo nella mente e nel cuore! E' stato davvero bello, veramente … ve lo dico senza retorica e senza “inganno” ... con semplicità e sincerità!
Come possono non restare parole così (e faccio un copia incolla di stralci dei vostri commenti):

“...Sono tutte bellissime le tue poesie” ... “...Pino…ho pianto tanto leggendo…

“...Leggerle e rileggerle provoca sempre in me una certa emozione.” …

“...C'è un ritmo nelle poesie di Pino che finisce per stregarti ... una dimensione ... la sua ... di un amore universale ... al quale anche tu desideri abbandonarti.” …

“...qui c'è quella emozione in più” … oppure semplicemente ... “Bellissime!” … “...ha il potere di sciogliere il cuore” …. “grande ricchezza!” … e …
“...C'è sempre l'imbarazzo della scelta perché più le leggo e più mi accorgo che una è sempre superiore all'altra” … e poi …
Non ci hai fatto mancare nulla, sai colorare le tue tele con pennellate variopinte, parole che penetrano nel cuore e nell'anima di ciascuno di noi, e penso che resteranno lì per molto tempo ancora. ” ... e ancora …

...poesie incorniciate con molta sensibilità artistica. Un connubio d'arte che trasmette e lascia respiri di emozione. Complimenti a entrambi... ” … e ancora …

E' piacevole leggere tutte le tue poesie in sequenza... sono una piu' bella dell'altra e mi suscitano forti emozioni!” … e poi ancora …

“...è stato talmente bello che mi sarebbe piaciuto continuasse ancora. Bravissimi a tutti e due...”

“...i miei più sentiti complimenti, penso che tra le personali online dedicate all’arte letteraria la tua sia tra quelle che hanno avuto più successo! Bravi a Te e alla Carlissima”…e infine …

“...Grazie Pino, e grazie a te Carla per le stupende immagini che hai saputo scegliere come cornice per le sue tele.” ...e infine …

Bene Pino...mi hai regalato una bella soddisfazione...entusiasmo e partecipazione ...Non è stato sempre così sai … che volere di più!?

Mi fermo qui, perché più rileggo i vostri commenti e più ne vorrei inserire! Ho cercato di miscelarli per dargli una certa logica di sintassi e grammaticale, costruendo insomma con essi un testo che abbia un senso e poi (ahahaha) per non svelare (spero di esserci riuscito) di chi sono “figli”.

Ora, come hai scritto Tu Carla ai piedi dell'ultima pagina ...STOPPPPPPPPPPP!!!... e concludo... Non mi piacciono gli addii, e solitamente nella vita preferisco voltare le spalle e andare …senza parlare ...senza nulla dire ...e voltandomi solamente dopo molti passi ...Aspetta… aspetta ...che qui ci nasce una poesia ...così ...spontanea ... aspettate prendo una bic blu (e qui ti svelo, cara Carla, che le poesie le scrivo ancora prima con la penna e poi le riporto sul pc) ...e ricomincio...

E' arrivato il momento
il momento dell'addio,
volto le spalle e m'incammino...
così senza nulla aggiungere,
senza più nulla dire
e solo dopo molti passi mi volto,
ancora per un attimo
...senza far così scorgere
una lacrima che scende...
per guardare ancora un istante,
affinché mi si imprima
l'ultima immagine nella mente,
l'ultimo momento in un ricordo,
l'ultima sofferta emozione
dolce e preziosa … da riporre
in un angolo del cuore … per sempre.

E' così che solitamente dico addio
a sembrar quasi indifferente,
ma col cuore sempre sofferente
e osservandoti di spalle mentre vai
con un cenno di malinconico sorriso
… nella mente sussurro … goodbye

… e così la intitoliamo … che ne dite ? ... “Goodbye”
… e così saluto tutti voi, semplicemente… “Ciao” .

Pino Palumbo 

Ehh! Cosa dite?!...ho dimenticato qualcosa?!... AHHH SIII i prescelti per le ambite chine di Carla!!!
Scusate con tutta questa commozione me ne ero dimenticato...
Allora avevo anticipato a Carla che non volevo lasciare al caso di una estrazione dent....scusate del lotto e nemmeno al computo di chi ha lasciato un maggior numero di commenti (anche se ringrazio chi mi ha seguito più assiduamente e costantemente, ma capisco che gli impegni sono tanti e quindi non biasimo chi è passato meno...). Avevo predetto a Carla che avrei letto tutti i commenti e come vedete così ho fatto rispondendo ad ognuno di voi...ho fatto di più cara Carla...ogni giorno copiavo su una pagina di quick note i commenti che più mi colpivano e adesso me ne trovo una miriade da rileggere e … sì un po di pazienza! ...adesso ve lo dico ...aspettate ...rileggo ancora una volta ...no questo è più “emozionante” dell'altro...no forse questo...beh però quello di prima...e questo? ...CAVOLI IN CHE CASINO MI SONO INFILATO! POSSO TORNARE INDIETRO E FAR SCEGLIERE AL CASO DI UN'ESTRAZIONE DEL LOTTO?!? … AIUTOOO !!!!

No diamine voglio tenere fede a quello che pensavo …“questa è una personale di poesia” e quindi voglio davvero premiare i due commenti più poetici, più interiori, più spontanei e sinceri, quelli che più mi hanno emozionato! Sarà davvero un mio giudizio personale e ricordando che sono davvero molti quelli che mi hanno colpito, come per la selezione delle poesie, sceglierò così a sensazione … …a pelle o meglio ...a cuore! Mi scuso già da ora per quelli che non premierò, sareste in troppi e credo che Carla non voglia “dar fondo” a tutta la sua galleria di chine e siccome io non sono tra gli artisti che hanno pubblicato qualcosa, non ho nemmeno lo straccio di una raccolta da poter regalare!
Abbiate quindi pazienza ancora 1 giorno e domani leggerete i nomi dei 2 fortunati e gentili AMICI!
Grazie ancora a tutti voi anche per l'ulteriore “attimo di pazienza” che Vi chiediamo! 
------

..ED ALLORA IO DICO....come posso non aspettare ancora uno-due giorni prima di svelare i vincitori? Pino l'avevo definito "fiume in piena", ma ora, dopo questo ringraziamento, che mi ha fatto attaccare alla sedia..ahahah... mi sembra " un tornado di parole" :-))).
Probabilmente l'entusiasmo è stato tale che il fluire di parole è stato spontaneo e impetuoso.
Ci sentiamo lunedì mattina per la chiusura finale...

....ed ECCOMI QUI....lunedì 15 ottobre si conclude la personale di Pino Palumbo nella quale ho inserito poesie che lo stesso Pino mi ha inviato con meticolosità e puntualità, per non parlare poi dei suoi ringraziamenti e motivazione delle vincitrici.
Devo ammettere, senza voler far torto a nessuno, che questa è stata la personale più visitata e più commentata e che credo, abbia potuto regalare a tutti noi, momenti di serenità, di emozioni e di riflessioni.
Devo anche io ringraziare Pino per la Sua fiducia, affidandomi le sue liriche, cosa alquanto intima e di solito, in particolare per coloro che gestiscono già uno spazio virtuale, non cosa facile da ottenere. Pino è stato disponibile ed entusiasta da subito e ne è la dimostrazione il Suo rispondere ad ogni commento e scrivendo tanto, ma tanto sulla conclusione.
Forse ha un pochino esagerato per i ringraziamenti a me rivolti...eheheh...ma li prendo tutti e con piacere. 
Credo che sia tempo però di fermarci qui, altrimenti in queste pagine potremmo davvero scrivere un libro a quattro mani. 
Ed ancora una volta dico...STOPPPPPPPPPPP, the end...ma questa volta sul serio sulla PERSONALE DI PINO PALUMBO.