Traduttore

Se vuoi vedere le mie opere visita il mio sito :

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il 2014 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali quasi 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro.
Se volete dunque affidarmi la Vostra arte e renderla pubblica su questa galleria virtuale, basta che mi contattiate: carla_colombo@libero.it
Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

MESE DI MARZO

IL MESE DI MARZO E' DEDICATO ALL'ARTE DI LILLO MAGRO

Lillo Magro

Lillo Magro

giovedì 29 novembre 2012

La melodia del cuore


RINGRAZIAMENTO E VINCITORE

Come  promesso, eccomi qui con il COMUNICARE che  il GIUDICE IMPARZIALE per questa nuova vetrina proposta "per la mia raccolta di poesia" sarà l'amica poetessa 
CARLA CASTELLANI DI RAVENNA ALIAS KRILU' 
CHE TRA AL'ALTRO è ANCHE L'AUTRICE DELLA PREFAZIONE DELLA RACCOLTA.
Krilù fra qualche giorno sceglierà direttamente il vincitore o la vincitrice della mia raccolta o della litografia.
Vorrei qui ringraziare tutti coloro che si sono espressi e che mi hanno privilegiato dell'acquisto.
Sono onorata di far parte della Vostra biblioteca e speriamo di tenerVI compagnia anche durante i giorni, con la cosidetta voglia di poesia.
Si dice che le poesie si riprendono e non si finisce mai di leggerle...
spero proprio che sia così anche per i miei modesti scritti. 
Grazie ancora a tutti quanti..ed a presto! 
------
Scusatemi se interrompo per questo mese le personali on-line dei miei amici artisti, ma questo mese di dicembre desidero dedicarlo tutto alla mia "diciamo fatica" letteraria.
---
cosi' SCRIVE KRILU' . GIUDICEI IMPARZIALE :

Ciao Carla, eccomi qua ad espletare per la prima volta nella vita (eheheh) il mio  ruolo di "giudice", che così carinamente hai voluto assegnarmi.

Spero di non essere troppo in ritardo, ma soprattutto mi auguro di aver "giudicato" assennatamente.

Ho appena riletto attentamente tutti i commenti, dal primo all'ultimo arrivato, e mi rallegro davvero tanto per i bei giudizi che il tuo libro ha  (e meritatamente) suscitato.

Alcuni di essi mi sono particolarmente piaciuti, ma alla fine sono rimasti in ballottaggio due commenti: quello di Marina Salomone e quello di Filippo Chisari. Però, considerato che Filippo Chisari è un poeta e quindi ci si aspetta che sappia bene esprimere il suo sentire, ho preferito quello di Marina Salomone che, pur non essendo una "donna di penna" a mio parere ha perfettamente percepito la profondità di sentimenti racchiusa nei tuoi versi, e l'ha perfettamente  espresso nel suo commento.

Che ne pensi tu?
---
Penso che Krilu' abbia scelto secondo un criterio a Lei più congeniale e assegnato il premio in modo imparziale.  Sono comunque felice che ci sia un vincitore o meglio una vincitrice.
A questo punto non  mi resta che attendere MARINA SALOMONE ed assegnarLe il premio che più desidera : la raccolta o la litografia...(avendo già acquistato la raccolta on-line, credo che la scelta cada sulla litografia...ma staremo a vedere).
GRAZIE ANCORA A TUTTI AMICHE ED AMICI MIEI..GRAZIE DAVVERO DI CUORE PER AVERMI SEGUITA SIN QUI. 


    1. MARINA SCRIVE : 
  1. Sono stata or ora contattata da Carla che mi riferisce che ho appena vinto il premio per il“migliore “ commento. Certo, lo so che si tratta di un gioco, non stiamo mica a gareggiare per chi scrive concetti di più alto livello letterario!!!! Ma ciò non toglie nulla al fatto che mi sento lusingata, emozionata e
    soprattutto raggiante perchè riceverò uno dei miei dipinti preferiti e cioè la famosa LITOGRAFIA che era nelle regole di questa magnifica vetrina di poesie.
    Quindi che dire????? Dico che ho apprezzato molto tutti i commenti dei quali mi sono sentita partecipe come tutti i tuoi fans. Riguardo al premio dico
    solo grazie, grazie e grazie mille!!!!
-----
LA MELODIA DEL CUORE
è la raccolta delle mie poesie edito da BookSprintEdizioni 
finito di stampare nel mese di ottobre 2012
----
E' stato abbastanza faticoso riuscire a pubblicare le poesie di questi ultimi anni, sarà perchè non sono avvezza a questo genere di esperienza, sarà perché mi sentivo e mi sento responsabile con   un sacco  di dubbi e perplessità che  nella mia spontaneità, spesso mi ritrovo nell'andare allo sbaraglio  in alcune iniziative, facendo tutto da sola e  pensando che in fondo, se non mi comporto così e non mi do da fare,  alcuni miei progetti fin qui realizzati sarebbero restati solo nella mia mente.
Essendo inoltre autodidatta in tutto, poiché non ho studi letterari e neppure studi accademici d'arte, tutto nasce  dalla mia grande e totale passione per questo mondo a 360°, passione che ho conservato dentro di me per tantissimi  anni e che sono riuscita a sprigionare in questi ultimi anni dopo che gli impegni lavorativi e familiari si sono allentati. 
Ora che, finalmente, ho fra le mani  il volume mi chiedo se ho fatto bene o male a pubblicare, ma ormai è andata!
Ho già espresso a qualcuno di Voi questo mio  dubbio, ma sono stata rassicurata al riguardo, ed allora, non pensiamoci più di tanto e procediamo nel  "rendere onore" a questa mia pubblicazione.
In questo mese di novembre qualcosa si è già mosso. Oltre ad un numero abbastanza congruo di vendite, ho avuto in regalo alcune  recensioni,  plausi verbali e scritti, alcune rassegna stampa ed altre stanno arrivando, insomma si sta parlando di questa mia fatica.
Con questo post, spero di dar lustro a tutti coloro che fin qui mi hanno onorata e devo dire anche sostenuta.
Ci tengo a sottolineare  che un Vostro qualsiasi   commento sarà anche inserito nel mio sito :
http://www.artecarla.it/recensioni_.html , come storico di questa mia prima (e forse unica) raccolta.
Desidero inoltre sottolineare, e non lo dico  per pararmi, di non legarvi al fatto che passando da qui significhi che io mi aspetti l'acquisto...mi raccomando e Vi prego, e sono sincera....il motivo di questo mio post non è assolutamente questo, per cui  andate tranquilli e dite pure la Vostra senza problemi, sia in senso positivo che negativo  e da parte mia ci sarà un ringraziamento totale per qualsiasi Vostro parere.

Dopo queste premesse doverose, passo alla presentazione


editore BookSprint edizioni
finito di stampare - ottobre 2012

LA MELODIA DEL CUORE 

breve stralcio della presentazione di Carla Castellani
 ...con la delicatezza dei sentimenti, con l'attenzione dei particolari, cui il suo occhio d'artista è avvezzo, Carla Colombo ci apre le porte del suo mondo interiore....
breve stralcio della postfazione di Francesco Baldassi 
...La sua arte e la sua poesia vivono pertanto, della limpidezza e dell'immediato, che scalfisce la superficie e penetra all'interno dell'anima con l'efficacia e la semplicità della luce...

Dettagli LibroFormato libro :formato A5
pagine : 88
cod. ISBN : 9788867424078
Anno di pubblicazione : ottobre 2012
Titolo: La melodia del cuore
Autore: Carla Colombo
Prezzo : 12,00 €


E' possibile acquistare la mia raccolta direttamente presso la casa editricehttp://www.booksprintedizioni.it/libro/Poesia/la-melodia-del-cuoreoppure direttamente contattandomi, dietro bonifico bancario e ricarica post pay cliccare

la copertina è tratta dalla mia opera:
LA MELODIA DEL FIUME - Olio su tela 60x40 - collezione personale  

-----

All'uscita dell'antologia ho avuto tanti apprezzamenti,
 in particolare:

Francesco Baldassi  - poeta di Roma ed autore della postafazione 
Gent.ma Carla, condivido i tuoi sentimenti per la nascita di una nuova testimonianza nella affermazione: del cuore, della mente, della creazione a testimonianza della bellezza, che hai così intensamente espressa nella tua arte pittorica.
auspico per il tuo libro la meritata affermazione, e il tuo consolidamento anche in questa espresssione artistica così prossima alla tua pittura.
ciao!
Francesco baldassi.
10 ttobre 2012

Pino Palumbo - poeta di Torino 
Ciao Carla
volevo esprimerti in modo personale e diretto i miei rallegramenti per la tua raccolta!
Ce l'hai fatta allora....complimenti! Sono davvero felice per te e spero di vederlo in molte vetrine e su tanti scaffali. Guarda che non era solo spubblicità gratuita...Te ne ordino davvero una copia con entusiasmo e curiosità!..e con dedica ovviamente! .
Pino Palumbo
15 ottobre 2012

Filippo Chisari - poeta di Catania  
L'immaginavo questo tuo essere artista,s i l'immaginavo proprio così, come un artista del passato, in veste moderna, come la grande poetessa Gaspara Stampa. Il tuo essere artista, si completa con l'immagine, e il disegno, accompagnando sensazioni uniche al tuo essere ciò, per tutto questo avvolta in quell'alone che funziona come mistero, per appunto la melodia del cuore che, come TU sai bene esprimere, rende unica la donna che c'è in Te. Complimenti.
Filippo Chisari
16 ottobre 2012

Dott. Romeo Aracri  - appassionato d'arte e poeta di Vibo Valentia 
Trovo condivisibile la tua emozione nel vedere la nascita di queste poesie e trovo umanamente comprensibile che tu le trovi "diverse o strane".
E' cosi quando nasce una tua emozione e la concretizzi per laprima volta.
Ti passerà con la pubblicazione delle altre in futuro.
Che dirti' ? Brava come sempre!!!
Non pensare che sono frasi di circostanza ,almeno per me non lo sono.
Un sentimento non si costruisce ma nasce nella sua semplice spontaneita'. Una poesia è un sentimento che nasce improvviso ma dietro affonda le sue radici in un discorso continuo con il cuore e va oltre la sensibilità di chi la scrive e si imprime nei cuori di chi ha la stessa emozione. Se cosi non fosse la poesia saprebbe una scrittura bella quanto vuoi ma scrittura.
Le tue nascono da una fiaba dell'anima che vive una storia non solo personale ma familiare, sociale insomma nasce dalla tua vita.
Chi ti conosce potrebbe trovare in quelle pagine un periodo ben preciso della tua vita, un attimo scolpito nelle pieghe della memoria, una scena ben definita, un quadro certo ma con una voce.
L'invito è  a dimenticare le paure, le ansie, i giudizi che altri faranno, le critiche che possono venire.Tutto questo è  giusto che avvenga.
Ma quando si scrive con la penna dell'anima tutto il resto non conta. E tu lo hai fatto!
Un abbraccio di vero cuore per dirti grazie di tutto anche di ciò che non capisco ma che so è  tuo.
Romeo Aracri
16 ottobre 2012
---


dott.ssa Maria Scalisi di Roma - gennaio 2013
Maria Scalisi, La melodia del cuore: una "pinacoteca" di Amore e di Bellezza

     Carla Colombo è nata e risiede ad Imbersago (Lecco) nel cuore della verde Brianza. Ella ha fatto della sua vita "Arte e Bellezza". Pittrice di grande talento, per l'alto valore artistico delle sue opere pittoriche e poetiche, ha ricevuto e continua a ricevere notevoli e numerosi riconoscimenti. Nel 2012 nasce la sua prima e ricca antologia di poesie, raccolte sotto il titolo di "La melodia del cuore", in cui l'Autrice racconta la sua parte più intima in modo semplice, delicato, quasi come un sussurro.
     Le immagini della natura incorniciano e allo stesso tempo fanno da sfondo ai suoi componimenti, che sgorgano con semplicità dal suo cuore di "Artista". In tali immagini l'Autrice sa evocare un oltre che le supera. Ogni segno della natura si traduce, nella poesia di Carla, in "simbolo" e più precisamente nel simbolo di quei sentimenti di un'anima che gioisce, che ama, che soffre, che vive, ma soprattutto che mantiene viva ed alta la "luce della Speranza", che guida il cammino di ogni essere umano, che ormai è sulla strada della verità, della bontà e della bellezza del suo essere, del suo esserci.
     Commuove l'infinita dolcezza della sua lirica, che si fa  i n c o n s a p e v o l m e n t e  "Cantico delle Creature" e lode a Colui che fatto belle tutte le cose. Canto, incanto ed estasi s'intrecciano vicendevolmente in un "abbraccio amoroso", riproducendo tra una sorta di realtà e sogno "calde visioni" dell'anima, che sanno far ritrovare la "melodia del cuore", attraverso l'ampio respiro dell'Assoluto. Ogni poesia permette e favorisce una grande "immedesimazione" da parte di qualsivoglia lettore, che non può non ritrovare immagini di "identificazione" nei soggetti e nelle tematiche ideate. L'antologia di poesie di Carla Colombo, in definitiva, è una piccola-grande "pinacoteca d'amore", in cui passano movimentati, in rassegna, i "quadri dell'anima" dell'Autrice stessa, che racconta ed ama raccontare i suoi sentimenti, le sue emozioni, i suoi valori più radicati, usando bene i "colori della vita" e  "dipingendo la realtà" interpretata da Carla nel modo di chi sa guardare dalla "finestra del proprio cuore". 
     I temi affrontati sono: l'innocenza, l'esperienza, l'amicizia, l'amore, la passione, il desiderio, la ricerca, la natura, la presenza di Dio, la vita, le piccole cose di ogni giorno, i successi, le delusioni, gli ostacoli, le sofferenze, il dolore. In breve, questa raccolta di poesie è come un diario in cui il quotidiano si tinge di diversi colori, si tinge di rosa, di celeste, di giallo, di arancione, di rosso, di nero, di bianco, di verde, di azzurro... L'effetto è vivace e policromo e stimola continuamente l'attenzione, la sensibilità e l'intelligenza dei lettori.
     La poesia di Carla è come un seme, che racchiude l'irresistibile fascino dell'attesa nella speranza. È come un piccolo seme che cresce senza far rumore, quasi in "punta di piedi", senza che nessuno lo veda...un seme che però, un giorno, inaspettatamente, viene alla luce e produce frutti capaci di indurre al senso dello stupore, della bontà, della bellezza, del meraviglioso in ordine alla realtà creata: il cielo, la terra, il mare, il vento, il fuoco, il sole, gli alberi, gli animali, ogni elemento descritto, anche il più semplice, è motivo per trascendersi in ben altri orizzonti, gli orizzonti dello Spirito, di un'intelligenza e di una volontà che si stupisce e viene pervasa, godendone, dall'Incomparabile Bellezza. 
     Il filo logico-conduttore che caratterizza la lirica della poetessa di Imbersago si può e si deve individuare nel tema della "Speranza". Emerge costantemente la "speranza sempre accesa", nonostante i desolanti momenti in cui anche la Bellezza tace, come nel momento in cui la poetessa subisce la grave ed insostituibile perdita della sua amatissima madre, di Colei che l'ha concepita ed educata alla Bellezza. Il dolore è quasi insostenibile, ma il filo della vita non è stato spezzato. Alla madre Carla dedica la poesia "Non ti ritroverò nel mio Natale", commovente, tragica, speranzosa. 
     Il celebre poeta Francesco Baldassi, nella postfazione al volume, così si è espresso su Carla Colombo: "possiede il dono della spontaneità e del meraviglioso. Infatti la sua è parola che nomina le cose e le emozioni, le quali affiorano dall'interiorità, e colmano la sua fantasia creatrice, che chiama e descrive il mondo, manifestando lo stupore avvolgente di esse e della stessa esistenza, nella sua essenzialità (...) questa poesia tende, come istanza prioritaria, alla espressione di un mondo interiore, ricco di intuizioni ed eventi, come in un diario quotidiano, volto allo scorrere della propria esistenza ed alle articolazioni di uno spirito legato alla affermazione della bellezza e dell'autenticità delle cose e del loro valore. È quanto ci avvince e ci lega al mondo di Carla Colombo, nel nostro bisogno di verità". 
     Il segreto della riuscita di questa antologia di poesie è la "chiave di lettura" offerta: una proposta "estetica" che s'incarna come in un segreto, il segreto di una riuscita "spirituale", "morale", con la quale si è aiutati, in definitiva, a coltivare, maturare, sviluppare una spiritualità forte, nuova e concreta. Emerge, così, la forza della riflessione, il soffio contemplativo e la sensibilità artistica e mistica di Carla, che permette ad ogni lettore di avvicinarsi alle radici dell'Interiorità, offrendo sentieri di riflessione infiniti, originali, belli sui variegati aspetti della nostra esistenza. 
     In Carla la "penna" diviene "pennello" e nel suo "quadro della vita" si baciano per sempre il cielo e la terra: è in questo bacio che si può udire l'armoniosa ed inconfondibile "melodia del cuore".                                                                                                                              Maria Scalisi
gennaio 2013 

A solo un mese dall'uscita, ho avuto diverse richieste , tra queste anche quelle del  poeta Pino Palumbo e dopo la lettura mi ha rilasciato questa sua recensione:

E' stato come bere un bicchierone di acqua tonica ghiacciata in un caldo giorno d'estate o come una calda tazza di te alla vaniglia in un freddo e piovoso giorno autunnale...in ogni caso..."corroborante" per lo spirito..
Gli ingredienti, i miei ingredienti, ci sono tutti: musicalità, sentimento, colori, passioni, nostalgia, melanconia, ricordi...vita! In questa raccolta sono tutti ben espressi, con delicatezza e rispettosità delle emozioni.
La musicalità dei versi è piacevole in ogni rima e per ogni sentimento espresso, si ha la sensazione di viverlo con Carla, trasportati all'interno delle sue emozioni.
Dà pennellate di colore all'anima del lettore spargendo ora brune tonalità quando narra di tramonti, ora accese sfumature di gialli di sole, verdi di prati, azzurri di cieli, rosa di abiti di fanciullezza ...quando scrive di giovane
Passa attraverso le passioni della vita di donne mature con amori "romantici e perciò nostalgici" amori di promesse...forse mantenute...forse no.
La melanconia e la nostalgia per i sentieri percorsi della giovinezza si susseguono e intrecciano trafiggendo l'animo di chi legge, se attento egli è alle sfumature celate tra le righe dei racconti di ricordi delle persone amate.
Carla è radicata alla sua terra natia e lo si riscontra in molte sue poesie come in tanti suoi dipinti...l'Adda è ad esempio!
E' da lei spesso rimembrato come lo scrigno dei suoi pensieri, il confidente dei suoi amori, la cassa acustica...diffusore delle sue emozioni, dei suoi ricordi di bimba, dei suoi ardori adolescenziali, dei suoi amori, delle sue riflessioni di donna matura.
Quando racconta di stagioni , ovvio è il riferimento a quelle della vita, quando si esprime in colori, ovvie sono le sfumature intime, quando intona la sua melodia, ovvia è l'unione dei suoni vitali di vita esterna con le sue emozioni interiori. Sì perché Carla dai suoi scritti traspare prevalentemente una persona vitale...o meglio...così vuole che sia.
Le rime lette mi hanno trasportato verso la melanconia di intime riflessioni, verso i colori a volte esaltanti della giovinezza, a volte imbruniti della attuale età, verso le note di una musica nostalgica e languida di giovinezza vissuta con ardore e con lo stesso ardore vuol continuare a correre cercando di adempiere i suoi mille impegni artistici.
E...come consigliato da Carla Castellani...è "in punta di piedi" che sono entrato tra i suoi versi, con rispetto come con rispetto e fiducia Lei tratta chi la legge o la osserva attraverso i suoi dipinti.
Ebbene, come avete letto, non ho voluto fare una valutazione "tecnica" delle sue poesie, perché non ne ho le capacità, ho voluto essenzialmente esternare le mie emozioni e qui invece penso di avere tutte le carte in regola...
Non voglio nemmeno fare una "promozione" del suo libro che per paradosso commerciale vi direi: "Sicuramente dopo averlo letto...è senz'altro un libro che acquistereste...ma prima di leggerlo dovrete acquistarlo..." Beh fate un po Voi...e decidete se questo piccolo "rischio" val la pena di essere corso...io l'ho corso e ne sono rimasto arricchito!

A te Carla ecco l'immagine, la tua immagine dopo che ho letto di te...

"Melodia di vita"
(a ritmo di colori e poesia)

Con il capo appena chino
a sfiorar della finestra l'appannato vetro 
...osservi il mondo fuori
...aspetti il tuo caffè
...rivivi la tua vita dentro te
e aspetti che il suo aroma
invada l'aria intorno a te.

Con il capo appena chino
e lo sguardo rasserenato, abbandonato
...ascolti le tue emozioni passate
...assapori melanconie andate
...respiri inquietudini vissute
e aspetti che nella tua vita ancora
qualcosa accada.

Con il capo appena chino,
ma mai prostrato! 
nella mente dipingi
il tuo prossimo futuro e non solo
con pennellate ora decise
...ora leggiadre... con quei colori
..."i pensieri della tua mente".

Con il capo appena chino
e gli occhi vagamente sorridenti
intoni la melodia della tua vita
tristemente a ritmo di poesia
ora con cadenza avvolgente
...ora un po più soft
...una melodia che dal cuor s'innalza.
...una melodia che il cuor trafigge!

Pino.

Dopo la lettura della raccolta l'amica Dott.ssa MARINA SALOMONE  così si è espressa:

Durante la mia breve vacanza due letture che mi hanno entusiasmato e che consiglio con entusiasmo a tutti voi:
(1) Quattro soli a motore di Nicola Pezzoli
un romanzo di un'infanzia bello, grintoso, spiritoso, poetico, filosofico con gustosi brani fantascienza ed horror...si tutto questo in una sola storia
(2)La melodia del cuore di Carla Colombo
una raccolta di poesie. Per chi ha potuto vedere le sue opere pittoriche questo libro è un passo in più a meglio comprenderle...oserei dire l'espressione in parole di qualcosa di ineffabile (quindi una ben riuscita acrobazia). Per chi non le avesse invece mai viste non posso che dire "E che aspettate? sbrigatevi non sapete cosa vi siete persi fino ad ora!!!"
Chi volesse acquistare i due libri può farlo anche direttamente in rete contattando personalmente gli autori rispettivamente qui:
http://zioscriba.blogspot.it/2012/10/quattro-soli-motore-il-nuovo-romanzo-di.html
e qui:
http://artecarlacolombo.blogspot.it/2012/10/la-melodia-del-cuore.html


Hanno scritto sulla raccolta
 siti e spazi web che hanno parlato della raccolta "LA MELODIA DEL CUORE" 
(per visualizzare, cliccare sul link)
Anno 2013 

http://www.elleciblog.it/2013/01/tra-pittura-e-poesia.html - il blog del sig. Claudio Bottagisi che si occupa di accadimento della provincia di Lecco.
http://www.vanartshop.it/?p=3167 - il sito della bravissima pittrice Vanessa Simone

Anno 2012
 - http://www.lazionauta.it/la-melodia-nel-cuore/      il sito amico che scrive sui piccoli comuni del Lazio che mi onora di rendere conoscenza ai loro lettori sulla mia arte e sugli eventi nella regione Lazio
http://olisticaedintorni.blogspot.it/2012/12/alzheimer.html#comment-form . il blog dell'amica dott.ssa Marina Salomone ricco di info per la nostra salute. Marina si occupa di olistica-di medicina 
alternativa ed è una bravissima esperta di disegni-computer ricchi di suggestive rappresentazioni.
http://ifioridelmiogiardino.blogspot.it/2012/11/la-melodia-del-cuore.html - lo splendido angolo che la dolce   poetessa, pittrice, creativa a 360° Paola Perez Delacqua di Portoferrario-Isola d'Elba, dedicata a liriche di atri poeti e momenti suggestivi colmi di raffinatezza espressiva.
http://ariarts.blogspot.it/2012/11/una-sana-lettura.html il blog della carinissima Arianna Baccelli di Lucca, amante dell'arte e che  dipinge con diverse tecniche, nonchè amante di fotogafia.
http://naldorielio.blogspot.it/2012/11/carla-colombo.html    il blog  dell'amico veneto che abita a Montpellair France, che col Suo blog inserisce suggerimenti di viaggi vari.
http://www.kriluforum.netsons.org/phpBB3/viewtopic.php?f=5&t=4816&p=45379&hilit=la+melodia+del+cuore#p45379 il forum di Krilu' (poetessa Carla Castellani che mi ha onorata della Sua presentazione nella raccolta) 
 http://www.nelmondodikrilu.blogspot.it/2012/10/le-poesie-di-carla-colombo.html - sempre di Krilu'
http://pinopalumbo.blogspot.it/2012/10/la-melodia-del-cuore.html  blog artistico del poeta Pino Palumbo di Torino, che mi ha anche inviato una particolare recensione. 
https://www.facebook.com/artecarlacolombo?ref=hl la mia pagina di facebook


SU IL PUNTO STAMPA
PERIODICO ON-LINE PROV. DI LECCO


La testata  del GIORNALE DI MERATE 
ha parlato di me e del volume : 
AUGURI AIDO - NATALE 2012 - DALLA RACCOLTA 

Ho ricevuto qualche giorno fa la comunicazione protocollata 
che la raccolta è stata   inserita nel patrimonio letterario 
della biblioteca della città di Adrano CT




ALCUNE POESIE 
che mi hanno dato più soddisfazioni in fatto 
di apprezzamenti nei vari concorsi letterari

 …e te ne andavi



…e te ne andavi
in lacrime di pioggia,
riparato dall ’ombrello sgangherato
raccoglievi nel freddo delle spalle
il peso degli anni
dall ’aspro amaro sapore.

…e passo dopo passo
lungo la vecchia ringhiera
sussurravi al vento gelido
ed alla silente luna
della vita stanca
colma di affanni, di fatica.

…e tendevi un cenno fugace
alla finestra illuminata,
sparivi nel buio
della notte abbandonata
sulla strada deserta.

…e si rincuorava il tuo animo
per la meta vicina,
diventava rifugio la chiave
che  apriva lo scrigno
della notte, in solitudine.

Buonanotte papà!

Carla Colombo
18 dicembre 2009

----

A mio papà che oggi, 18 dicembre avrebbe festeggiato il suo compleanno.


Ora sussurro


Cercherò fremiti
in foglie tremule
d’alberi non ancora spogli
e colori in cieli immensi
di paesi lontani ,
attesa di chissà
quale brezza mattutina
e di tela nuova.

Cercherò onde
in acque cullanti
di marine turchine
e paradisi  in volte stellate
di universi immaginari,
attesa di chissà
quale mare sognante
e di luce unica.

Cercherò parole
in pagine ricamate
di libri antichi
e note in righi polverosi
di spartiti ingialliti,
attesa di chissà
quale favola reinventata
e di canzone melodiosa.

Cercherò…ma ora sussurro
in attesa di te!

Carla Colombo
Settembre 2007


…e ancora ti parlo



Non rendermi lacrime e malinconie
che non volevo mai regalarti.
Non nutrire il tuo cuore
di tristezza mai voluta per te.
Non velare i tuoi occhi
di nostalgia amara, la sera.

        Ferma i pensieri stanotte,
        non volare via,
        ti farò compagnia se vuoi.

Non ferire la tua anima
di rabbia per ciò che non potevi darmi.
Non raccontarmi di paura del buio
o di pianti soffocati nel cuscino,
Non dirmi di albe insonni
per i primi amori che non ho mai capito.

        Riposa un attimo il tuo cuore
        e tienimi le mani,
        fammi compagnia se vuoi.

Non bere l’acqua del rimpianto vuoto
o del ricordo che invita al pianto.
Non dirmi delle parole non dette
per il tempo che non avevamo.
Non lasciar andare la tua mano stanca,
riprendi, è tempo di guardarti dipingere.

        Disseta ora il ricordo nel sorriso dolce
        … così ti ho voluto,
        ... così ti ho amato.

        Rimani  per sempre
        … nei miei occhi eterni
        … ed ancora ti parlo.


Carla Colombo
Febbraio 2006


 ... e sogno


Sogno il sole
per angoli tetri
di rovine senza vita
e colore rilassante
che accarezzi
anime disperate
per morti senza colpe.

E sogno la pace
per popoli sfiniti
da tristi epiloghi
ed amore
in mani tese
all' alleluia
per un futuro migliore.

E sogno l’immenso
fra nuvole rosa
di cieli tersi e luminosi
e incanto
fra brezze marine
di isole lontane.

E sogno cuori  
in cerca di  amore
per giorni a venire
e  abbracci
forti e sinceri
per un mondo nuovo.

E sogno  
…e lasciatemi sognare! 

/immagini dall'web/
----
La prima lettura in pubblico di una poesia in occasione della mostra personale dell'amico Giovanni Conti che mi ha voluta per la presentazione della Sua mostra.
E' stata l'occasione per leggere la poesia "la foglia" dedicata ad un Suo scatto fotografico. 
  

La foglia 


Adagiata sul manto azzurrato
Colorata del più bel arcobaleno
Riposi in sussulti di brezza
E musica melodiosa.

La sagoma vacillante
Riflette nello specchio di acqua
La sua ombra
E di vita l’ultimo spiraglio.

Carla Colombo
18 ottobre 2011

Su scatto di Giovanni Conti 




















----
la poetessa e tanto altro Franca OBERTI  durante l'evento "Aspettando il Natale" 

..allora del the' - presso Bar Gelateria al PORTO di Imbersago, 
http://artecarlacolombo.blogspot.it/2012/11/agenda-calendario-dellavvento.html
ha  decantato fra le tanti anche due mie poesie Sul Natale  






Un Natale, quel Natale

Occhi stellari
di luce osannante.

Suoni scanditi
di rimembranze antiche.

Vetrine sfavillanti
di luci artefatte.

Dolci profumati
ai sapori casalinghi.

Assoluta,
esagerata lode
di un Natale
ormai perso,
introvabile,
come è introvabile
quella tua carezza
di un Natale,
quel Natale
che non sarà,
che non potrà
più essere mio.

Carla Colombo
settembre 2007

 Un dono speciale (Natale 2011)

Ho raccolto giorno dopo giorno
i sogni infranti di una vita
e con fili d'oro e d'argento
li ho appesi all'albero di Natale.

Ho sciolto poi ogni nodo
e riposto con cura
sui rami più alti dell'abete illuminato
i sogni più belli.

Ho intriso al profumo d'amore
e ricamato affetti sinceri
su ogni ramo colmo
di luci color cuore.

Ho ritrovato racchiusi  in neve d'ovatta
tra sfere di merletti e di trine
i sogni custoditi con cura
esplosi nella gioia di oggi

... per un dono speciale d'amore.
  

Carla Colombo
18 dicembre 2011
---
© Carla Colombo 

Un bellissimo dono :
l'amica amante di poesia e di arte in genere ISA NEGRI, oltre ad avere acquistato la ma raccolta mi ha anche mandato questa splendida visione:
LA MIA RACCOLTA sul suo comodino insieme alle foto dei nipotiini (ora non più bambini) e sotto indovinate cosa c'è? - La costituzione italiana...troppo onore!!!
Grazie Isa


 RICONOSCIMENTI E PREMI DELLE VARIE POESIE 
facenti parte della raccolta. 
Anno 2012

novembre 2012
- titolo di Accademica presso l'Accademia dei Poeti - circolo culturale Masolino Da Panigale di Castiglione Olona Va. 
---
- III premio exequo- concorso " Fiordipoesia" di Cisano sul Neva, organizzato da Vivai Montin, poesia a tema Rispetto  e amore per la natura, poesia "Ora sussurro"
- selezionata per  50 finalisti 1° cncorso Memorial di Poesia "Giovanni Cocozza"- Associazione Culturale Le Nuvole - Napol poesia "...e te ne andavi"  (rinuncio alla finale per impossibilità di presenziare alla cerimonia)
- I premio assoluto poesia tema "Il primo e l'ultimo amore non si scorda mai"- concorso internazionale "Lui e Lei",Idea Donna"  associazione   LAGIP , Teramo,  poesia "...e ancora ti parlo"
- Finalista premio internazionale "Carlo Orsi" in memoria Ass. Orma cultura,  Milano poesia "...e te ne andavi
- Segnalazione di merito, concorso Mario Ferrario, gruppo Effeotto,Cernusco Lomb., poesia "Emozioni" 
- Segnalazione di merito,concorso internazionale. Ba-Rocco- Milano,poesia "Emozioni"
- Finalista X posto, premio Letterario Nazionale Gens Vibia, associazione culturale Pegaso di Marsciano Pg  poesia "...e te ne andavi "
- Segnalazione di merito 1 concorso di poesia  Media ed Educazione, Lion Club, Isernia con l'associazione Culturale Le Nuvole,Napoli, poesia "...e te ne andavi"
Anno 2011
- II premio concorso di poesia FNP-CISL di Lecco, poesia "...e te ne andavi" 
- Diploma di merito+targa concorso Estate di San Martino, associazione Gigi Ghirotti, Genova - poesia "...e sogno"
- Targa di Segnalazione, concorso nazionale Anteas 201, Varese, poesia "La rosa eterna"
- Diploma di merito+Medaglia,concorso internazionale "La finestra eterea" di Cinisello Bals, poesia "La rosa eterna" 
- 1 premio supervincitore "Sognando le emozioni"- giuria esperti lettori Ivrea, 8 dicembre
- 5 premio concorso "Sognando le emozioni",associazione Compagnia Artisti e Autori con il Patrocinio del Comune di Parrano (TR), poesia "..e te ne andavi" 
- Selezionata per inserimento nel'antologia "il suono del silenzio 2011", edito TA.TO Edizione,oesia" ...e te ne andavi" 
-Selezionata per inserimento nel'antologia "La Libertà", edito Poesiaèrivoluzione,poesia "di gioia e di vita"  + opera pittorica  in quarta di copertina 
- Segnalazione di merito premio letterario “Giovanna De Martini” , Genova, poesia "...e te ne andavi"
- Selezionata fra i dieci finalisti  concorso Immagini da leggere, gruppo Effeotto, Cernusco lomb.,poesia  "l'Adda, la mia Adda" 
- Selezionata per inserimento nell'antologia "Pensieri in versi", accademia internaz. IL Convivio- poesia : "Il vestito rosa"
- Selezionata per inserimento nel'antologia "La notte", edito Poesiaérivoluzionepoesia "Il silenzio dell'anima + pag. di copertina  
Anno 2010 
- Selezionata per inserimento nel'antologia "La solitudine", edito Poesiaèrivoluzione, poesia " Sola " + opera pittorica in quarta di copertina 
- Autrice segnalata ,concorso Nazionale di poesia "Fiori d'inverno", associazioneDobra Voda, Livorno, poesia "Ti parlerò, ti sognerò"
- Selezionata con medaglia d'argento, concorso nazionale Anteas, Varese, poesia "..e te ne andavi" e relativa antologia
- 5 classificata,concorso internazionale letterario " Idea Donna Lui e Lei " sez. a tema libero - con la poesia " ...e te ne andavi " 
- I premio assoluto concorso sez. Adulti,comune di Vanzaghello, poesia "...e te ne andavi"- relativa antologia 
Anno 2009
- Selezionata per inserimento in antologia, al concorso  Pensieri in versi con la poesia "L'inverno che verrà"
- Selezionata, concorso nazionale Anteas , Varese, poesia "..e ti porto con me" e relativa antologia
- Diploma di Conferimento speciale quale Protagonista attivo della cultura,Concorso Idea Donna -Lui e Lei 
- Diploma di Merito + Medaglia  al Concorso Internazionale di Poesia, Prosa, Arti Figurative associaz. culturale Non profit La finestra eterea di Cinisello Bals. MI, poesia "....e sogno" 
- Diploma di merito, premio Poesia romantica - Estro-Verso Community Italiana Autori Artisti editori Roma,  poesia " Non andare via" e relativa antologia
- Selezionata per inserimento Antologia premio "Fra Concetto da Linguaglossa"  Francavilla di Sicilia, poesia "Solo sogni" 
- I preio assoluto , concorso assoc. culturale club Amici Molisani, Annone Br.poesia."...e sogno" 
- Menzione di onore (I° posto tra i 10 menzionati) Premio Nazionale Biennale "Ager Nucerinus",Nocera Sup. (SA) ,poesia "Ora sussurro"
- Diploma di Segnalazione di merito Premio LA Maschera e la pergamena d'oro", assoc.  Artcenter con il patrocinio comune di Adrano Ct e relativa antologia"...E insieme"  
Anno 2008
-Selezionata per inserimento Antologia concorso letterario Internaz, "Premio Città di Monza 2008" 
-Selezionata per inserimento Antologia concorso Internaz. Natale in Versi, acc .int. Il Convivio, poesia "E' tempo di luce"
- II premio medaglia d'oro  concorso "Anteas 2008"Varese a tema: l'uomo, la natura, l'ambiente ,con relativo inserimento in antologia  , poesia "Ora sussurro"
- Diploma di segnalazione-concorso Letterario Gens Vibia di Marsciano PG, con antologia -  poesia "Sola"  
- Diploma di segnalazione, concorso Nazionale Fiori d'inverno organizzato dall'Associazione Culturale "Dobra Voda" ,Livorno - poesia Giallo e rosso  
- Selezionata per inserimento Antologia "Tra un fiore colto e l'altro donato- Poesie d'amore" casa editrice Aletti Editore di Roma, poesia "Giallo e rosso" 
- Premio di Benemerito culturale d'Onore concorso premio letterario internazionale  di poesia "Tra le parole e l'infinito" con la poesia "Ora Sussurro"   
- Selezionata per inserimento Antologia albus "Le altre forme delle donne", poesia "Ora sussurro"
- Selezionata  dalla casa editrice Aletti editore,Roma, e inserimento in antologia  - Poesie del nuovo millennio poesia "Ora Sussurro"  
- Diploma e Medaglia di riconoscimento di merito  premio internazionale C. Orsi in Memoria associazione artistico culturale Orma Cultura di S.Donato Milanese MI per la poesia  a tema libero "...e ancora ti parlo"
- I° premio concorso nazionale Airasca&poesia con annessa antologia  poesia a tema libero Biblioteca  Comunale di Airasca To -   targa + inserimento in antologia poesia "Ora sussurro"  
- Selezionata dalla casa editrice Aletti editore - Roma ed inserimento in antologia  "Verra' il mattino ed avrà un tuo verso ...poesie  d'amore"  poesia "E insieme"
Anno 2007
- Finalista concorso internazionale . Natale in Versi  accademia .internazionale. Il Convivio  Catania 
- Finalista concorso internazionale . Pensieri in Versi  accademia . Internazionale. Il Convivio Motta  Camastra Ct 
- Diploma di Premio Speciale poesia Donna  U.D.I. di Massa Lombarda RA  Premio Elia Marani, poesia "Ora sussurro" .
- Diploma II° premio ASSOLUTO sezione poesia a tema libero - poesia "...E ancora ti parlo"  e relativa antologia al concorso Internazionale . S. Maria della Luce acc. il Convivio, delegazione   di Mattinata 

dopo l'uscita della raccolta il primo premio ricevuto :

Targa di I Premio - Lui e Lei - Idea Donna 2012

e la prima recensione da parte del prof. Alfio SCALISE e pubblicata su BLOG NOTES DI ADRANO . ottobre 2012, dopo l'uscita della raccolta 



 e dopo questo tanto scrivere...che spero vogliate prendere non come autocelebrazione, ma voglia propria di condividere ed esplodere finalmente in una "fatica" terminata...Vi invito, se volete, a lasciare un Vostro scritto...e magari leggere anche le poesie SUL MIO SITO, così avrete una visione più ampia del mio modesti scrivere.
--------------
Solo in questi giorni  sono venuta a conoscenza che l'editore 
VITO PACELLI DELLA BOOKSPRINT ha rilasciato un'intervista. raccontandosi a RAI 2 . 
(Sono ancora più contenta di aver pubblicato presso la codesta casa editrice. )

La storia a lieto fine del nostro editore, Vito Pacelli, ha colpito gli autori della trasmissione di Rai2, "Parliamone in famiglia", che l'hanno intervistato nella puntata andata in onda lo scorso 28 settembre.
Di seguito, vi proponiamo lo spezzone in cui l'Editore della
 BookSprint Edizioniracconta come, da un passato sfrenato, segnato dall'abuso di sostanze stupefacenti, sia riuscito a cambiare vita, diventando la persona che tutti noi conosciamo oggi.
La svolta, nella storia di Vito Pacelli, arriva quando decide di farsi aiutare dalla comunità di San Patrignano, dove rimane per quattro lunghi anni. Finito il suo percorso riabilitativo e tornato a casa, fonda una web agency che, nel corso degli anni, si è evoluta fino a diventare una Casa Editrice che dà lavoro a 19 dipendenti, tutti under 40. Intorno alla BookSprint Edizioni, inoltre, Vito Pacelli ha creato una rete di oltre 900 autori, pubblicando più di 1600 titoli, di cui circa 400 in formato eBook.
Ultima modifica il Venerdì, 09 Novembre 2012 13:39
-----

nota finale : premio 
Il più bel commento, che non sarà scelto da me, ma da una persona che designerò più avanti,  
sarà omaggiato della stessa raccolta + sorpresa
Eventualmente tutte le mie poesia si possono leggere sul mio sito 
http://www.artecarla.it/poesie_varie_.html


OPPURE se si preferisce /nel caso si possedesse già la raccolta  :
litografia del dipinto LA MELODIA DEL FIUME 
a tiratura limitata di formato grande su cartoncino pesante liscio 

Ovviamente la spedizione sarà a mio  carico.  

Grazie a tutti e tra queste pagine 
VI giunga il mio 
AUGURIO PIU' SENTITO 
PER UN NATALE
ALL'INSEGNA 
DELLA PACE 
E DELLA SERENITA'
Un augurio che esterno anche a tutte quelle persone  che stanno soffrendo per i tanti problemi di questa nostra Italia, 
e per tutti i popoli del mondo oggetti e soggetti di tante guerre  e di tanti soprusi.



66 commenti:

  1. Come non acquistarlo? appena Giada mi da una mano per fare l'ordine...
    Tu hai fatto molto bene a pubblicare il libro, e, di sicuro,sarà un piacere leggerlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il tuo parere che apprezzo molto Costantino, anche perchè so che sei un grande lettore e scrivi molto bene. grazieee ciaoooo

      Elimina
  2. carissima Carla,come potevo non lasciarti un commento?So che quando pubblichi qualcosa non lo fai di sicuro per scopri di lucro...
    Ho sempre apprezzato le tue opere su tela ,ti reputo bravissima e questo lo sai.Lo stesso discorso vale per la poesia,non si possono non apprezzare le parole che vengono dal cuore.
    Ti lascio il mio abbraccio e la mia stima oltre ad un'augurio per il divenire.
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lucia, dietro alla pubblicazione di un libro ci sono sempre costi , purtroppo nulla è gratis.
      Come ho già anticipato a tutti coloro che hanno acquistato avrei voluto tanto regalare una copia a tutti, ma mi è praticamente impossibile essendo parecchie le richieste ed allora per non far torto a nessuno ho preferito adottare questo sistema.
      Devo dire che la cosa mi imbarazzo un poco (sono sincera, ma gli amici hanno tutti compreso.
      Grazie Lucia per le belle parole, che mi sono da sprono a far parlare sempre il mio cuore.
      Bacione

      Elimina
  3. Cara Carla, ho terminato di leggere le tue poesie.... Le leggevo la sera, nel silenzio per meglio compenetrarmi al tuo esprimere... Alcune mi colpiscono molto da vicino...quelle dedicate ai tuoi figli, o quelle dedicate ai tuoi cari che non sono più .. Trovo bellissima " ..e te ne andavi" ma non sono da meno le altre che parlano d'amore o quelle in cui descrivi quasi come se tu dipingessi, la natura o paesaggi particolari. Bella anche la prima....Sarò clessidra.... Mi emoziona e mi coinvolge moltissimo .... E l'ultima , è di una dolcezza infinita..
    Rinnovo qui il mio pensiero che hai fatto benissimo a pubblicare questo libro...e ti procurerà altre soddisfazioni, oltre quelle già avute; e penso che i tuoi saranno orgogliosi di te.
    Ti lascio qui il mio abbraccio con affetto e stima. Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola per avermi permesso di farti un poco di compagnia in quel dell'Isola D'Elba quando il buio scende lento fra le quattro mura e Morfeo ci invita al sonno.
      In fondo le poesie che parlano di affetti sono quelli che ci coinvolgono un poco tutti perchè ci accomunano e ci ritroviamo nelle stesse situazioni di raccontare emozioni dettate dal cuore.
      La tua rassicurazione mi esorta a non farmi troppo remore, anche se per ora, non ho ancora recepito l'apprezzamento da parte dei miei ( boh...cuori brianzoli, sempre molto freddi e razionali:-)
      abbraccione e spero che la tua influenza sia scomparsa. ciaoooo

      Elimina
  4. Ciao Carla...
    mi fa piacere aver "occupato tanto spazio" in questo post, spazio che invece doveva essere tutto per Te e per la tua Poesia...ma mi fa piacere!
    Vuol dire che hai colto e accolto la mia genuinità nel "raccontare" le emozioni e le sensazioni che ho ottenuto dalla lettura del tuo libro. Presentata come tu l'hai presentata, rileggendola la mia "recensione", sembrava "vera"...cioè di un "vero critico"...ma io non lo sono! Lo sai che mi considero "un traduttore" e ...ancora una volta "ho tradotto in parole le mie sensazioni".
    Vedo, e non poteva essere diversamente, che la prima poesia è quella dedicata al tuo Papà. Come ti ho scritto in altre occasioni, credo sia quella che più mi emoziona (e anche questa mattina lo ha fatto!...pur non essendo la prima volta che la rileggo); è di una tenerezza palpabile, sembra scritta da "una bimba" al suo Papà...io credo in fondo che quando si scrive dei propri genitori, gli occhi della mente con cui li stiamo guardando sono quelli dei "loro bambini" e non degli adulti che siamo diventati! Avviene una sorta di "regressione all'infanzia" dolce e sentita...e così sarà sempre!
    Non voglio commentare ancora le tue poesie, sarei ripetitivo, ma una piccola mia emozione a ..."e te ne vai" volevo aggiungerla ! Tutto qui.
    Sono felice che sta cominciando ad avere visibilità e successo, d'altronde come ti dissi (o comunque ti augurai!) fin dal principio, è meritevole...a me piace moltissimo!...beh non voglio insistere ancora su questa linea...altrimenti sembra davvero che ti voglia fare solo pubblicità, ma non è così! ...Anche se rileggendo la conclusione della mia recensione mi son detto: "questo libro lo comprerò!" ...dimenticandomi che lo avevo già comprato e letto, anzi riletto...ahaha
    Sei una persona che non si può che ammirare, guarda questo post...doveva parlare dei tuoi successi e lo hai fatto come sempre, con garbo e delicatezza nei nostri confronti, nei confronti di chi ti legge, ma hai scritto anche un po di alcune persone che ti stimano, un po di quelle che ti sono vicine senza nominarle, di chi ha avuto fiducia in te, riuscendo a nominare e ringraziare tutti.
    Infine fai gli auguri di Natale a noi, ma vuoi che i tuoi auguri arrivino fino "...a tutte quelle persone che stanno soffrendo per i tanti problemi di questa nostra Italia, e per tutti i popoli del mondo oggetti e soggetti di tante guerre e di tanti soprusi"...così scrivi! e quindi per concludere mi permetto di contraddire il Prof. Alfio Scalise, che il suo articolo lo intitola: "UN ARTISTA A TUTTO TONDO..." Tu sei "UNA PERSONA" a tutto tondo!

    Auguri a Te Carla...di cuore!

    Pino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaoo Pino, anche qui non ti smentisci...ehehehe..fiume in piena!
      La tua è la prima recensione ricevuta sulla raccolta e sono certa che mi porterà fortuna. Inoltre come non apprezzarla? Ed allora era più che doveroso dare il giusto spazio!
      Sono felice che non ti sei ricreduto sull'acquisto Pino, altrimenti ti avrei reso l'importo ahahahah.
      Scherzi a parte, apprezzo davvero tanto ciò che tu mi dici, ma non esagerare. Mi sono permessa di fare un piccolo inserimento nell'introduzione, scrivendo che sono autodidatta in tutto e che non ho studi letterari né accademici, questi scritti sono solo i miei pensieri dettati dal cuore...tutto qui.
      Grazie davvero di cuore con un grande sorriso. ciaoooo

      Elimina
  5. Cara Carla, un post grandioso dove ho visto scorrere le tue tante poesie, e tutti i tuoi meritati premi.
    Non ho parole per esprimere la mia gratitudine de aver potuto leggere quanto c'è in questo post.
    Sarò retorico ma esserti amico mi riempe il cuore d'orgoglio, sei un'artista di fama mondiale! Non solo pittrice ma anche poetessa... Augurandoti un buon fine settimana ti abbraccio fortemente.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noooo Tomaso. Fama mondiale, ma noooo, sul serio Accidenti, mi regali un titolo che non ho, davvero.
      Ho solo lavorato un poco ed ottenuto qualche riconoscimento, tutto qui.
      UN lieta domenica Tomaso...un abbraccione a te ed alla tua signora. ciaooo

      Elimina
  6. Ciao Carla Complimenti e grazie di cuore per la condivisione di questo tuo ambito traguardo
    e ti auguro che sia solo l'inizzio,
    trovo giusto che questo spazio almeno una volta sia tutto per te
    anzi mi chiedevo quando l'avresti fatto,
    delle poesie ne ho letta solo una per non perdermi la gioia di leggerle dal vivo.
    Sono orgoglioso di poterti chiamare amica.
    Ciao un forte abbraccio

    Tiziano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa volta si, Tiziano, lo spazio l'ho preso per me, spero che nessuno me ne voglia,considerando che ho già qualche artista in coda..,ma arriverò con tutti.
      HO spedito la tua copia e spero che lunedì ti arrivi, Per ora grazie e se vorrai aggiungere al tuo blog la raccolta inserirò anche il tuo blog, lassù in rassegna stampa. grazieeee bacione

      Elimina
  7. Carla, penso che sia inutile commentare il piacere che ho avuto nel leggere il libro e che i fatti lo dimostrino. Lo ho letto tutto di un fiato ed ora mi leggo una poesia al giorno prima di andare a dormire. Il libro si trova in questo momento sul mio comodino. Un poetico ed amichevole abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elio che stupenda cosa, leggere una poesia al giorno, o meglio ogni sera e tenere il libro sul comodino...mi vien da dire come battuta...è come se dormissi con te :-)))))))))))))))
      E addirittura in Francia...sono in trasferta ogni notte...(che burlona che sono)
      Grazie Elio , davvero di cuore . ciaooooo

      Elimina
  8. Che dire di più, Carla, di quanto è già stato detto e scritto su di te e sulla tua personalità poliedrica? Tutto questo era già noto a noi che ti seguiamo da tempo, che abbiamo visto, giorno dopo giorno, volta dopo volta, arricchirsi questo spazio delle tue opere e della tua generosità verso altri pittori e autori a cui tendevi una mano dando loro qualcosa di tuo.
    Non siamo stupiti dei premi che hai ricevuto, delle lodi che molti hanno intessuto su di te, sapevamo da sempre che ti erano dovute.
    E aggiungo che l'arte vera, quella che viene dal cuore e non dalla mente, può andare al di là e al di sopra di qualsiasi formazione letteraria o pittorica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ambra scrivi delle cose stupende su di me e sul mio fare, davvero non so se meritarmi tutto questo.
      Nasce così tanto spontaneamente che mi stupisco anche io di quanto riscontro abbia ottenuto in tutti questi anni, per la pittura ed ultimamente anche per la poesia.
      Ti ringrazio molto e spero di non stancarVi troppo col postare su di me, ma poichè ho sempre tanto da dire ...spero mi perdonerete...ciaoooooo e lieto fine settimana

      Elimina
  9. La melodia del cuore.
    L'amore è un sussurro del vento, bisbigliato alle porte del cuore, solo il vero riuscirà ad aprirlo. Gli occhi, lo specchio dell'anima, chiusi ti fanno percepire l'essenziale, ciò che tenendoli aperti non avresti mai potuto osservare. Ascolta una melodia, lasciati trasportare, socchiudi quei luccicanti diamanti e dimmi che senti. Ora, è la melodia del cuore che ti parla. Le pulsazioni dell'anima le percepisci ad occhi chiusi.
    Non sono mie parole perchè come ben sai sono una vecchietta e per una grande artista a tutto tondo ci voleva un pensiero stupendo. Complimenti Carla sei una donna instancabile e il successo è tutto meritato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MariaLuisa..non sono una grande artista, non sono così presuntuosa e mi piace solo definirmi come una che ama l'arte ed esprime con i colori e questa volta anche con le parole ciò che sente e soprattutto ciò che sa fare )e credo che non sia molto nel campo artistico, che pullula di bravissimi e di esperi).
      Hai prelevato un pensiero stupendo, e ti ringrazio tanto.
      Buon SANT'Ambrogio lì a Milano, ma anche a me si festeggia...paese a me vicino. ciaoooo

      Elimina
  10. Vedo che il libro ti sta dando grandi soddisfazioni, e le meriti tutte! Ciao, Arianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero siiiiiiiiiiii
      Grazie Arianna...anche tu mi hai privilegiata..e ti rignrazio. ciaooo

      Elimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. Grazie delle parole che dedichi al mio "giardino". Non è gran cosa quel che ho fatto per te, ma l'ho fatto con piacere.
    Ti abbraccio
    P.S. Sento di dover dire che mi sembra troppo essere definita poetessa e pittrice: sono solamente una a cui piace esprimere le proprie emozioni talvolta anche con i pennelli, oltre che con la penna...ma molto, molto dilettante^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...sono nelle piccole cose i gesti di amicizia....
      ----
      Ho letto alcune tue poesie ed ho già espresso in passato il mio parere più che favorevole alla tua pittura figurativa (dettagliata e precisa) e ti assicuro Paola che ci sono persone che si definiscono a voce alta "artisti" e credimi..tu non hai nulla, ma proprio nulla da invidiare a questi tipi...per cui mi sento più che tranquilla nel definirti tale.
      Sei una creativa e se il tempo ed i doveri non fossero tiranni...sapresti dare tanto tanto di te in questo settore.
      Abbraccione Paola

      Elimina
  13. ciao Carla, leggendo tutto questo ormai ti si può proprio definire poetessa. Le poesie non sono poche e tutte secondo me di ottima qualità,per quel che ne capisco., ma mi piacciono. Le trovo immediate e comprensibili,tante volte si leggono cose che io non riesco neppure a capire. Mi succede.
    Ti auguro un futuro brillante anche come poetessa, ormai come pittrice lo sei, ed ora vedremo le due cose andare avanti insieme. Tanti auguri a tutti e mi unisco agli auguri che fai ai nostri amici vicini e lontani meno fortunati di noi.
    A.G.MOTTA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io faccio parte di quelli che non hanno resistito al magico richiamo di prendere il libro ;-) questo lo dico per evidenziare che il mio commento si riferisce a tutte le poesie nel loro insieme e ad una in particolare che ha magnetizzato la mia attenzione.
      Tutte esprimono magnificamente con la stessa abbondanza di colori e sfumature la gamma delle gioie e dei dolori umani: la perdita di persone care, la nostalgia, una sorta di tristezza senza causa apparente, amori che nascono, che esplodono di gioia, che finiscono. Il leggerle mi ha fatto percepire la ricchezza e complessità della vita. Una poesia mi ha colpito in modo particolare: Non è primavera. per i primi due terzi sembra molto spensierata e nell'ultima parte invece conclude con un messaggio ambivalente...ragnatele di brina legano rami di alberi ormai spogli ed il sole spento non emana luce. Per cuori che non si amano nonè primavera. E' inverno, un freddo inverno. La sensazione che mi dà è come un sogno che inizia bene e si trasforma in incubo e credo che sia proprio questo l'effetto voluto. Una triste constatazione di come si trasformano e deteriorano anche le cose più belle ed al tempo stesso mi sembra una sorta di anatema per chi non ama e non vuole amare . Complimenti ancora dunque e che questo successo aumenti ancora come ti meriti!!!

      Elimina
    2. Ciao Motta....vuol dire che sei andato a leggerle tutte?
      Grazieeeeeeeeper il tuo augurio che faccio tutto mio...grazie di cuore.
      ciaoooo

      Elimina
  14. ciao...finalmente.... hai dedicato questo spazio per le tue opere letterarie... perché tu scrivi poesie che toccano il cuore... che bello leggerti.... appena possibile lo prenderò il tuo libro che merita davvero un'attenta lettura...brava...
    sai cosa penso? che tu riesci ad esprimere quello che provi sia nella pittura che nella poesia è come se ci fosse un filo che unisce la tua anima con i colori e le parole... l'anima prende vita così...
    ciao..un bacione..luigina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oihoih!!! allora non ho fatto male?
      Ed io che pensavo (e lo dico sul serio) che magari poteva sembrare troppo...
      Grazie per il tuo splendido pensiero su di me Luigina...ti abbraccio caramente.

      Elimina
  15. Fatto! Ordinato, e adesso aspetto il postino al varco!! ^_^
    Ancora tantissimi complimenti, sono felice per te, ti meriti tanto, tanto successo. Un abbraccione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che cara che sei!!! COn tutti gli impegni che hai, ti sei data da fare anche per il mio libro?
      sei grande Giada. Grazie a te ed a Costantino..davvero anche per gli auguri che mi stai facendo. ciaooo abbraccio grande.

      Elimina
  16. Considero un privilegio avere inserito il tuo libro nella mia raccolta. Anzi, per dire la verità è in pianta stabile sul tavolo, a portata di mano, come molti miei libri di poesie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed io sono tanto tanto, ma proprio tanto onorata di stare vicino a te per così dire a portata di mano...eih stai attenta a non accarezzarmi troppo ahahaha
      Sei grande Macca. ciaoooo

      Elimina
  17. Acquisterò il libro perchè a questo punto mi sono molto incuriosita. Sei un'artista copleta cara Carla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Graziella...mi hanno confermato che l'arrivo dalla casa editrice è immediato...GRAZIE DI CUORE. CIAOOOO

      Elimina
  18. Ciao Carla, finalmente ce l'ho fatta a passare! Io non credo assolutamente che tu stia facendo un autocelebrazione ma semplicemente ci parli in tutta onestà e felicità per il risultato conseguito con un tuo importantissimo lavoro. Ho letto solo la prima poesia, scusami, preferisco leggere sulla carta che sullo schermo del pc, adesso vado subito a farti il versamento sulla post pay( spero di riuscirci) perchè voglio assolutamente tenere questo libro tra le mani.
    Ciao, un abbraccio.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tuo rincuorarmi mi tranquilla ancora di più---ed è proprio come tu dici...il finale di una , per così dire, fatica.
      Ho pronto la busta...settimana prossima spedisco.
      Grazieeeee mille ciaoooo

      Elimina
  19. Complimenti di cuore Carla, per tutto quello che fai, che hai fatto, e per la donne speciale che sei.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Betty...grazie ma tu sai quanto lo speciale che rivolgi a me, sia rivolto in particolare a tutte le donne )te compresa)che per ogni cosa o per ogni affetto rivolgono tutto il loro amore...viva le donne, sempre.
      ciaoo Betty grazie

      Elimina
  20. Carla carissima, eccomi, finalmente, a spaziare fra parole tue e parole altrui in questa vetrina che, giustamente, hai dedicato alla tua prima fatica letteraria.
    Dopo avere per anni e con tanta maestria espresso la tua arte in immagini pittoriche, eccoti a dimostrare che anche con le parole sai ben destreggiarti (e i positivi commenti e le recensioni che hai ricevuto stanno a testimoniarlo).
    Non starò qui a ripetere quello che già nella prefazione al libro ebbi a scrivere perché, sia pure in maniera succinta, rispecchia quello che penso del tuo scrivere in versi. Posso solo aggiungere, ricordando la prima poesia che tanti anni fa, un po' timorosa, avevi postato nel forum artistico di Al-bo fra un dipinto e l'altro, che mi sento orgogliosa di averti a suo tempo incoraggiata a proseguire anche in questo aspetto della tua arte.
    Continuerò a seguire i commenti a questa tua pagina con l'attenzione e l'affetto di sempre, godendo del tuo successo, così' come continuo a centellinare i tuoi versi, sfogliando il libro che tengo sempre a portata di mano.
    E per ricordare il legame di stima e amicizia che da tanti anni ci unisce, oggi ti ho dedicato questo post

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio ancora cara Krilu per la prefazione che hai stilato per me, seppur eri in un momento non felice della tua salute.
      Ricordo perfettamente quel periodo e ricordo anche il tuo sprono alla mia prima cosidetta poesia.
      ...e sono passati un po' di anni.
      Da allora ho raccolto queste poesie che ora trovi nella raccolta e che sono bene felice che sia a portata di mano. Le mie sono poca cosa in confronto alla tua melodia poetica deposta su un rigo di musica .
      Grazie anche per il bellissimo post che mia hai dedicato...grazieeeeeeeeeeeeeeee

      Elimina
  21. Ciao Carla, dopo tutti questi bellissimi commenti, rimango senza parole. Ti ho già espresso il sentimento che provo nel leggere queste tue poesie, poesie vere che nascono dalla tua vita, dai tuoi ricordi, dalle tue emozioni, ed è per questo che leggendole, sembra facciano parte anche di noi.
    Ti faccio tanti complimenti per questo libro e per tutte le tue belle passioni.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Isa in effetti mi hai già manifestato il tuo plauso ed il tuo leggere cauto e serale...quasi timorosa nell'affrontare una nuova pagina (così mi hai detto):
      SOno contenta...davvero tanto...sto ottenendo tanti plausi e non nascondo che le vendite sono ottime.
      Un caro saluto e ci vediamo presto
      Abbraccione!

      Elimina
  22. Ho letto il libro : poesie molto belle!
    Un saluto ed un grande augurio di Buon Natale,Costantino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Costantino, detto da te che sei un esperto ne sono onorata.
      Auguri grandi grandi a tutti Voi. ciaoooooo

      Elimina
  23. …………✫
    ………..*Ӝ*
    ……..*Ӝ̵̨̄ƷƸ̵̡Ӝ*
    …..*Ӝ̵̨̄ƷƸ̵̡Ӝ̵̨̄ƷƸ̵̡Ӝ*
    ……..*Ӝ̵̨̄ƷƸ̵̡Ӝ*
    …..*Ӝ̵̨̄ƷƸ̵̡Ӝ̵̨̄ƷƸ̵̡Ӝ*
    ..*Ӝ̵̨̄ƷƸ̵̡Ӝ̵̨̄ƷƸ̵̡Ӝ̵̨̄ƷƸ̵̡Ӝ*
    Ӝ̵̨̄ƷƸ̵̡Ӝ̵̨̄ƷƸ̵̡Ӝ̵̨̄ƷƸ̵̡Ӝ̵̨̄ƷƸ̵̡Ӝ*
    …………█.

    Tantissi auguri di buon Natale a Te ed ai Tuoi cari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. SPLENDIDOOOO ...auguroni anche a te ed ai tuoi affetti.ciaooooo

      Elimina
  24. carissima Carla
    sono passata per lasciarti il mio augurio di un felice Natale.
    Un bacio grande
    Lu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeeeeeeeee ricabio di cuore...tutto il cuore.
      ciaooo bacioneeee

      Elimina
  25. Perdonamiii,scusami,scusami,scusami......in realtà ero passato ma non avevo visto la possibilità di commentare......credevo l'avessi tolto come l'altro blog....ba boh,spero mi perdonerai e nel frattempo ti auguro un felice e sereno Natale!!!
    Per l'anno nuovo ripasso,promesso:-))))

    Ciao,un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tranquillo Franz..non l'ho mai tolto e l'altro è ripristinato da una vita...distrattoneee :-))))
      un abbraccio grande...ciaooo

      Elimina
  26. Grazie Carla per il tuo graditissimo omaggio. Lo sai che le tue poesie mi piacciono molto, mi piacciono tutte perché sono colme di sentimento e risvegliano ricordi del passato ed emozioni che fanno ritornare di botto indietro nel tempo. Non ti nascondo che alcune mi hanno emozionata perché mi hanno fatto rivivere momenti di vita che non ritorneranno più.
    Grazie Carla e TANTI AUGURI!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Adelaide...io non ho resistito ed ho aperto..eheheheh...
      Ho inserito il tuo grazioso regalo insieme a quello di due anni fa ...ricordi?
      Sapendo che le avresti apprezzate, invece di prendere altro, ho preferito omaggiarti della mia raccolta...ciaooooo

      Elimina
  27. ..............¨♥*✫♥,
    .........,•✯´.........´*✫
    .......♥*................ __/\__
    .......*♥............… ..*-:¦:-*
    ...¸.•✫.............……/.•*•.\
    ...~`,`~.................. |
    ¸....✫................... *•*
    ´¸...*♥..´¸...........*♥♫♥*
    ´¸¸♥*................✯•♫•♥•*
    ´¸.•✫ .............. *♥•♫•♫♥*
    ~`,`~............. ✯♥•♦♫♥•♥*.
    `.✫`.............. *♥☺♥•♥•☺♥*.
    ●/................✯♥•♥♠♫♥#♥•♥*..
    /▌................*♥♫•♥♫•♥♫♥•♫♥*
    / \....................... ╬╬╬╬.

    Buon Natale!!!

    RispondiElimina
  28. Ti lascio qui i miei auguri coccola..sono passata dal tuo blog, ma come sepre i commenti sono chiusi.Tanti tanti tanti auguri grandi grandi..immensi..e non pensare a nulla se non a astar serena insieme al tuo Luca ed alla tua "madre". bacione ed un abbraccio forte.

    RispondiElimina
  29. FIlippo Chisari26/12/12, 10:00

    ...sto leggendo, le tue preziose chicche che sento forte,una matita, una roccia . Questa melodia del cuore,sembra essere uscita piano piano in punta di piedi,e se vuoi forte con dentro tante emozioni dettate dal cuore, il principio suole essere: poesia quella che nasce da forti sensazioni, momenti unici irripetibili, come la tua Adda, anche cosi si esprimeva " la Deledda,coi forti sapori dei luoghi dove si nasce! e non è poco, se vuoi il travaglio dei sentimenti, il pulsare delle nostre vene ingentilisce l'animo e lo rende più gentile,da lì senti nascere...poesia. FIlippo Chisari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Filippo questo tuo scritto mi "esalta".Dai non mi aspettavo ..sì belle parole.
      Dette poi da un poeta quale sei, beh...davvero...sono basita.
      ciaoo e grazie ancora
      A risentirci.ciaooo

      Elimina
  30. Sereno Anno Nuovo, cara Carla!!!

    RispondiElimina
  31. buon 2013 Carla!Che sia come tu lo desideri!

    RispondiElimina
  32. ciao
    sono passata per dirti: "Auguri di Buon Anno".

    RispondiElimina
  33. Sono stata or ora contattata da Carla che mi riferisce che ho appena vinto il premio per il“migliore “ commento. Certo, lo so che si tratta di un gioco, non stiamo mica a gareggiare per chi scrive concetti di più alto livello letterario!!!! Ma ciò non toglie nulla al fatto che mi sento lusingata, emozionata e
    soprattutto raggiante perchè riceverò uno dei miei dipinti preferiti e cioè la famosa LITOGRAFIA che era nelle regole di questa magnifica vetrina di poesie.
    Quindi che dire????? Dico che ho apprezzato molto tutti i commenti dei quali mi sono sentita partecipe come tutti i tuoi fans. Riguardo al premio dico
    solo grazie, grazie e grazie mille!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono contenta del tuo entusiasmo...Mar. Provvedo presto a spedire la litografia...(dopo le feste) ciaooooooo a presto

      Elimina

Benvenuta/o. Lascia pure un commento, sarà molto gradito agli ospiti di questo spazio ed ovviamente anche alla sottoscritta. Grazie.