Traduttore

Se vuoi vedere le mie opere visita il mio sito :

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il marzo 2017 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro
..e per ora mi fermo qui con un caloroso saluto a tutti quanti. Contattatemi come e quando volete: arla_colombo@libero.it

Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

sabato 16 aprile 2011

Intervista e I Galleria : Le madonnine

Prima di passare alla prima Galleria di opere di Mariarita Brunazzi, Vi propongo la lettura di questa "breve intervista" che ho sentito necessaria proprio per capire meglio l'artista e soprattutto il Suo modo di manifestare pittura.
Ecco la Prezzy - affettuosamente Prezzy - con una mia opera. Non Vi sembra  un'immagine molto tenera e delicata?


La Prezzy raccoglie l'acqua dalla mia opera...La magica fontana....una bella immagine colma di doecezza e di amore per l'arte. (ed un onore per la mia pittura)

INTERVISTA  A MARIARITA BRUNAZZI
Ciaoo Prezzy
Hai accettato di rispondere ad alcune domande che vado subito ad esporti e che mi auguro,, possano trovare risposte a completamento della tua pittura.
Mi viene spontaneo prima fare una premessa.

La tua pittura, si dice rientri nel cosidetto filone naif, ma sinceramente trovo tanto singolare e particolare il tuo modo di esprimere e diverso dalle solite rappresentazioni naif, che io modestamente oso dire che la tua pittura segue solo il filone di Mariarita Brunazzi .
---
Passiamo  al nostro gioco INTERVISTA…
-          Cosa  o chi ti ha spinto a dedicarti completamente alla tua pittura?
-          Dopo aver frequentato le superiori ho svolto diversi lavori per periodi piu’ o meno lunghi ,intanto anche se saltuariamente,dipingevo perche’ mi ero appassionata alla pittura naif dopo aver visto un dipinto esposto in un negozio di belle arti!Ho iniziato ad esporre in varie collettive locali poi ho scoperto il museo Zavattini di Luzzara!Qui ho partecipato a varie edizione e ottenuto riconoscimenti che mi hanno incoraggiata!Nel frattempo svolgevo un lavoro che mi è stato molto utile cioe’ copiavo dipinti antichi su commissione per una ditta di mobili e antiquariato e la mia pittura si è pian piano traformata :da naif a qualcosa di molto piu’ personale!!Quando ho scoperto internet con il mio sito ho iniziato ad avere molte richieste , un po’ da persone che mi conoscevano tramite Luzzara e poi contatti per esporre all’estero ecc e cosi’ piano piano questo è diventato il mio lavoro!
-          A cosa, a chi ti  ispiri nel tuo modo di fare fare pittura e soprattutto che cosa vuoi trasmettere?
-          Ho sempre avuto un interesse per la figura, quando ero piccola disegnavo bamboline di carta!La figura mi appassiona !E’ sempre una figura femminile perche’ mi immedesimo,come se raccontassi qualcosa di me,un po’ velato ma sicuramente c’è!Queste donne un po’ bambine in fondo un po’ malinconiche sebbene immerse in un contesto allegro e a volte fiabesco,sono un po’ fuori come me!Cosa voglio trasmettere? Ma credo come tutti i pittori la sensazione del momento in cui si dipinge ,”il movente” del quadro! Poi ognuno lo interpreta ovviamente in base al proprio modo di sentire!
-          Le tue figure le definisci Marottina, ci puoi spiegare  come mai questo nomignolo?
  -     Questo nomignolo è nato per caso!Mi chiamava cosi’ una signora che ho conosciuto       frequentando un  forum.Proprio nel periodo in cui si delineavano queste figure che rappresentano frose una Mariarita bambina, una Mar piccina...appunto una Marottina!
  -     Come nasce una tua Marottina, da quale ispirazione nascono le tue opere?
-          L’ispirazione dal punto di vista della forma  puo’ arrivare da qualsiasi parte,un’immagine che mi ricorda qualcosa che mi evoca un’atmosfera particolare! Una persona vera per i suoi colori o la sua espressione! Molti dipinti antichi mi hanno ispirato e mi ispirano ancora ! Cioe’ collego qualcosa di mio che sento in quel momento con qualcosa che vedo e che mi permette poi di sviluppare tutto nell’insieme! Ma poi sai che il risultato è sempre una sorpresa ed è questo il bello di dipingere!
-          La solita domanda , ma che penso sia necessaria per far comprendere quanto meticoloso lavoro dedichi ad ogni tua opera …quanto tempo impieghi per terminare una tua opera ?
-          Non ci si lavora otto ore al giorno ,come sai ,bisogna sospendere altrimenti non vedi cio’ che stai facendo,allora parlo di giorni! Io non riesco a seguire due o tre dipinti insieme perche’ mi immergo in una “storia” per volta quindi se il dipinto è grande anche un mese.
-          Quale domanda avresti voluto sentire e che non ti ho fatto?...e se vuoi fattene una e risponditi…

-          Ah ah aspetta allora : cos’è l’arte o meglio la pittura per me? Ecco non mi prendo molto sul serio, ,infatti parlo di storie perchèmi sembra di continuare sempre lo stesso racconto con la Marottina quasi fosse un fumetto, ultimamente ho scoperto che mi piace farne ritratti ma è sempre lei ( o forse sono sempre io?)anche in quel caso!
    Quindi forse un gioco, un bellissimo gioco!
Vi propongo la prima GALLERIA delle ultime opere di Mariarita Brunazzi, ed il posto d'onore desidero lasciarlo alle Sue famose MADONNINE, tutte eseguite con tecnica ad olio su tela di dim. cm. 30x30 , che ottengono sempre tantosuccesso hanno nelle mostre e concorsi dove Mariarita  espone.


Madonnina dal manto bianco



Madonnina dal manto giallo


 Madonnina dal manto rosso


 Madonnina dei gigli


Madonnina della neve

altre MADONNINE,
ma questa volta con tecnica matite colorate+acquerello


madonnina delle mele


madonnina manto nero



madonnina manto rosso



madonnina velo bianco

Penso che non ci sia molto da aggiungere.
La delicatezza, la morbidezza, la raffinatezza è palpabile ed in ogni madonnina penso si possa trovare davvero  la dolcezza di Mariarita.

VI ASPETTO....NON MANCATE....
CI SARA' UNA BELLA SORPRESA PER QUALCUNO DI VOI.


.....